3° TAPPA 2016 XTC 4X4 28/29 MAGGIO 2016 PICO (FR)

0

3° TAPPA 2016 XTC 4X4 28/29 MAGGIO 2016 PICO (FR)

Dall’Umbria al Friuli ed ora di nuovo giù nello Stivale verso il centro sud per approdare nel Lazio e più precisamente a Pico in provincia di Frosinone. Questa è la lunga strada che la carovana itinerante dell’XTC 4×4 sta percorrendo per portare a termine la sua “missione”; ovvero designare i campioni italiani 2016. Dal 28 al 29 maggio la terza tappa del nostro adrenalinico campionato si svolgerà per la prima volta nel comune di Pico. Pico, con circa 3000 abitanti si trova nell’entro terra circa a metà distanza della linea immaginaria che unisce Roma con Napoli poco distante da Frosinone e Cassino. Il suo territorio e misto pianeggiante e collinare con una fascia altimetrica che va dai 100 m s.l.m. agli 800 m s.l.m., presentando una grande varietà di paesaggi. A grandi linee, procedendo da nord in senso orario, il territorio comunale si presenta prima pianeggiante e quindi collinare, verso sud-est, dove raggiunge i 640 metri del monte Pota, quindi si innalza nella parte più meridionale, dove arriva ai 720 m del monte Sordo, ai 662 m del colle Mucoreglia, continuando con un andamento collinare su tutto il lato occidentale, dove si arriva ai 468 m del colle Tompara, ai 450 m del monte Vaparotta e i 375 m del colle Calcareale. Tutto il territorio di Pico è attraversato da diversi torrenti, che scorrono nei valloni che si sono creati tra un colle ed un altro, come il fosso Forma di Sant’Oliva, che scorre proprio sotto il paese.

In campo automobilistico Pico è famoso per il Rally che prende il nome dal paese e che si svolge ogni anno nel primo weekend di settembre. Ma ora Pico salirà agli onori delle cronache anche per aver ospitato l’XTC 4×4 ed i suoi funambolici equipaggi che per bravura non hanno nulla da invidiare ai cugini dell’asfalto. La gara XTC 4×4 si svolgerà su di un terreno misto sottobosco e roccioso con prove speciali molto tecniche che sicuramente richiederanno agli equipaggi di sfoderare tutta la loro maestria sia nella guida che nelle operazioni a cura del navigatore. Non ci resta quindi che dare a tutti l’appuntamento a Pico dove andrà in scena sicuramente un’altra adrenalinica “puntata” dell’XTC 4×4 e dove i teams in gara daranno vita ad avvincenti “battaglie”. Chi saranno i vincitori di questa terza tappa? I soli nomi avvezzi al podio o qualche outsider riuscirà ad inserirsi per rompere le uova nel paniere a Collarini, Protano, Arrigucci e Borzi?
L’ardua sentenza al post gara!

Come arrivare a Pico:

Da Milano o Roma prendere la A1 per poi uscire a Ceprano e quindi seguire la SS82 fino a Pico.

Da Napoli prendere la A1 per uscire a Pontecorvo-Castrocielo e quindi seguire la SP628 che si immette nella SS82 per arrivare a Pico.

Dalla sponda adriatica, prendere a Pescara la A24 per immettersi nella A1 e quindi uscire a Ceprano e quindi seguire la SS82 fino a Pico. Sono possibili altri itinerari su strade statali.

MAIN SPONSOR:
TRACTION 4X4: http://www.traction4x4.it

SPONSOR:
EURO4X4PARTS
ENERGIT
HM 4X4

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI PICO

press kit: http://paolobaraldi.jimdo.com/kit-project/

Orange-Share-Icon Vuoi vedere l’evento che hai organizzato o al quale hai partecipato pubblicato su queste pagine? Si? Allora invia tutto a redazione@fuoristrada.it

3° TAPPA 2016 XTC 4X4 28/29 MAGGIO 2016 PICO (FR)
5 (100%) 1 voti


Comments are closed.