La multa per questo errore comune sta arrivando a tutti | Non farlo mai quando sei in auto

Esistono delle attività, svolte con la propria auto, che proprio non si possono fare. Ma sono in molti a sbagliare e a ricevere delle multe.

Ci si trova in strada, nel traffico, e la pazienza di molti ha dei limiti sempre più facili da superare. Inoltre, ci sono anche tanti guidatori che sbagliano manovre in continuazione, o per volontà, o per errore involontario. Eppure, c’è sempre qualcuno che è lì pronto a fartelo notare e, a volte, anche in maniera esagerata.

Multa fatta dai vigili urbani
Multa dei vigili (WebSource)

La miglior cosa da fare in questi casi è mantenere la calma, anche perché i cittadini non possono riprenderne altri, specie se ci si trova a velocità con un mezzo. In questo caso, in particolare, si rischierebbe un’ulteriore distrazione, che potrebbe creare dei sinistri, anche pericolosi. Esistono i vigili per poter riprendere i guidatori di ogni mezzo, ma sembra che questa cosa non sia recepita da molti.

Una multa salata per un’attività abitudinaria

Ci sono delle manovre o dei parcheggi che si fanno, pur sapendo di non stare in regola con il Codice della strada. Eppure, il modo di pensare comune è quello del “lo fanno tutti, perché io non potrei”. Una situazione che però può essere fortunata in certi casi, mentre in altri ci si trova di fronte i vigili, pronti a sanzionarti.

Non sono poche le multe che arrivano per tali negligenze. Questo modo di fare, specie nelle grandi città, diviene come una pratica quotidiana, fino a che non si è obbligati a pagare delle multe salate. Meglio attenersi alle regole, quindi, dato che la legge non permette alcun tipo d’interpretazione del Codice della strada.

L’abitudine che viene multata

Poi c’è un’attività che proprio tutti svolgono. Si tratta di un modo di fare chiassoso per esprimere il proprio dissenso, ma che va ad inficiare nell’inquinamento acustico. Specie quando si effettua sotto dei palazzi o di fronte a delle case, si può urtare la sensibilità di chi li vive. Esatto, si tratta proprio del clacson, che non può essere utilizzato a proprio piacimento.

Multa del clacson
Multa per aver suonato il clacson (WebSource)

LEGGI ANCHE: Divieto di fumo in auto, da oggi se ti beccano la multa è una mazzata | Non puoi più farlo 

LEGGI ANCHE: Autovelox gestiti da privati: è valida la multa? Tutto quello che c’è da sapere

Nel caso in cui si venga beccati a suonarlo in maniera non idonea, allora ci sarebbe una multa molto salata da pagare. Si arriva fino a 135 euro di sanzione, anche se ancora non ci sono gli strumenti idonei per tale controllo. Si pensa, però, che a breve saranno installati degli auto-rumox, capaci di comprendere chi sta sbagliando nel suo utilizzo.