La star del tennis fa una dichiarazione shock: non riesce a farlo insieme a lei

Il tennis è diventato sempre più popolare in Italia, ma un noto campione sembra aver dei problemi davvero inattesi.

Per tanti anni il tennis è stato uno degli sport più seguiti in tutta Italia, nonostante non ci fossero dei campioni in grado di vincere titoli importanti. Ora le cose però sono cambiate, perché questa è una vera e propria generazione di fenomeni e lo si vede nel momento in cui si è tornati a vincere la Coppa Davis.

Adriano Panatta auto elettriche tennis difficile problemi rumore
Star del tennis non ci riesce (Canva – fuoristrada.it)

La vera stella a livello mondiale, ormai prossima a conquistare il tanto atteso primo posto nella classifica ATP, è l’altoatesino Jannik Sinner, che con il suo attuale secondo posto è già diventato il miglior italiano di sempre. Non si deve però dimenticare anche il grande sviluppo di Matteo Berrettini, con questi che è stato l’unico azzurro di sempre ad arrivare fino a una finale di Wimbledon.

Sono tantissimi però i campioni che hanno saputo elevare il valore tecnico del tennis in tutto il mondo, con questi anni che hanno messo in luce il trio delle meraviglie formato da Nadal, Djokovic e Federer. Tre leggende del genere nello stesso periodo difficilmente si vedranno ancora, per questo motivo è stato bellissimo goderseli dal vivo nella loro epoca.

Il tennis dunque sta vivendo un grande periodo, ma anche in passato non sono di certo mancati i grandi campioni, con l’Italia che ha avuto in Adriano Panatta un simbolo e un personaggio molto apprezzato. A quanto pare però, il noto ex tennista, che raggiunse il numero 3 del ranking ATP, sembra aver un problema che gli rende impossibile un particolare rapporto.

“Non ce la faccio con le elettriche”: la rivelazione di Panatta

Il mondo sta virando sempre di più verso la produzione di una serie di auto elettriche, ma a quanto pare tutto ciò non sembra rientrare in alcun modo nelle grazie di Adriano Panatta. Il noto campione di tennis italiano infatti è stato di recente intervistato ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”, mettendo in chiaro come per lui nulla sarà come le auto termiche.

Adriano Panatta auto elettriche tennis difficile problemi rumore
Adriano Panatta contro le auto elettriche (Ansa – fuoristrada.it)

“Io ho avuto in passato una ibrida/elettrica, era una Lexus, che tra l’altro mi è stata rubata sotto un albergo di Roma. Il problema è che non mi sono mai trovato bene con questa auto, perché non riesco proprio a guidare senza rumore”. Panatta dunque mette in chiaro uno dei principali limiti che presentano queste vetture, perché i veri appassionati vogliono sentire il rombo dei motori.

Il tennista romano inoltre ha avuto nel proprio garage alcune delle auto che hanno scritto le pagine più straordinarie nella storia delle quattro ruote, come per esempio i miti dei rally della Lancia, partendo dalla Stratos e arrivando fino alla HF. Queste sono state per Panatta le miglioria auto che ha guidato nella propria vita e non è difficile credergli.

Non solo auto, perché Adriano è anche un grande amante delle moto, con il tennista che ha messo le mani negli anni su delle BMW e sulle KTM. Un uomo che è legato a un certo stile di auto e di moto e che dunque per il momento non sembra per nulla essere pronto al grande cambiamento della mobilità che porterà alla nascita di veicoli e di mezzi sempre più a impatto zero.

Gestione cookie