Leclerc-Ferrari, dichiarazioni a sorpresa: lo vuole insieme a lui

La Ferrari ci prova, Charles Leclerc si sbilancia clamorosamente: le parole del monegasco mandano in delirio i tifosi del Cavallino

La stagione di Formula 1 è ormai entrata nel vivo e la Ferrari può ritenersi abbastanza soddisfatta del rendimento offerto in queste prime Gare del 2024. Il Cavallino Rampante si è attestato come seconda forza del Mondiale senza troppe difficoltà, mettendosi a distanza di sicurezza sia la Mercedes che la McLaren. Pur essendo ancora ampio il gap dalla velocissima Red Bull, in quel di Maranello vi sono tutti i presupposti per guardare al futuro con moderato ottimismo.

Leclerc vuole Newey alla Ferrari
La Ferrari lavora al futuro: possibile ingaggio di un big (Ansa) – Fuoristrada

I motivi per farlo non mancano. Dopo l’ingaggio di Lewis Hamilton, i vertici della Ferrari continuano a lavorare per rafforzare il reparto tecnico con profili di primissima fascia. A tal riguardo, in queste ore è diventata insistente la voce di un possibile arrivo a Maranello di Adrian Newey.

L’ingegnere britannico, progettista delle monoposto Red Bull, lascerà Milton Keynes nel primo trimestre del 2025 e si vocifera che sia molto tentato dall’offerta della Ferrari, ultima sfida della sua straordinaria carriera.

Ferrari, non solo Hamilton: la reazione di Leclerc

Inevitabilmente, l’addio di Newey alla Red Bull si è preso la scena durante il weekend del Gran Premio di Miami. In molti sono stati chiamati ad esprimersi sulla vicenda, tra cui uno degli uomini che farà parte sicuramente del futuro della Ferrari.

Ci riferiamo a Charles Leclerc, pilota fresco di rinnovo pluriennale dal sapore di matrimonio a vita. Vi diciamo subito che il pilota monegasco – anche un po’ a sorpresa considerata la trattativa in corso – non ha avuto timore di sbilanciarsi, mostrandosi estremamente intrigato dalla possibilità di lavorare con il cosiddetto “genio dell’aerodinamica”.

Leclerc dichiarazioni Newey alla Ferrari
Leclerc ‘chiama’ Newey alla Ferrari: le sue parole (Ansa) – Fuoristrada.it

“La Ferrari ha già collaboratori eccezionali, ne sono la dimostrazione i passi in avanti fatti nell’ultimo anno. Ma se nel paddock c’è qualcuno con cui mi piacerebbe lavorare quello è Adrian Newey, averlo in squadra sarebbe fantastico, ha affermato il numero 16 della Ferrari nella conferenza stampa del giovedì.

Inutile dire che le parole di Leclerc hanno generato grande entusiasmo tra i tifosi del Cavallino, essendo state interpretare come un chiaro segnale che l’operazione sia in procinto di essere definita. In questo senso, c’è da sottolineare che un altro segnale positivo è arrivato da Hamilton. Il britannico, infatti, forse più di Charles, si è lasciato andare a dichiarazioni alquanto favorevoli in risposta alle domande incalzanti circa l’approdo di Newey a Maranello. Staremo a vedere.

Impostazioni privacy