Toyota, novità elettrizzanti: doppia sorpresa del colosso giapponese, E-Suv diventa per tutti

La Toyota ha deciso di togliere i veli a due nuove auto elettriche che puntano molto in alto. Andiamo a scoprirle nei dettagli

Toyota ha stupito tutti nel corso degli ultimi giorni, togliendo i veli a due nuove auto elettriche, una tecnologia che dal colosso giapponese non è mai stata troppo apprezzata. Il presidente Akio Toyoda, infatti, ha sempre preferito puntare su motori termici ed ibridi, ma una piccola apertura verso le emissioni zero, evidentemente, c’è appena stata.

Toyota nuovi Suv elettrici anticipazione dettagli tecnici
Toyota ha svelato due nuovi modelli davvero interessanti – Fuoristrada.it

In base a quelle che sono le previsioni del chairman del marchio nipponico, il mercato sarà sempre contraddistinto dal 70% di auto termiche ed ibride, mentre le BEV non andranno oltre il 30% in futuro.

La Toyota è però un brand con un’ampia operatività, è primo produttore di auto al mondo, che non può permettersi di non presentare vetture ad emissioni zero nella gamma. Andiamo a scoprire, dunque, questi due nuovi E-SUV che saranno da tenere d’occhio.

Toyota, ecco i due nuovi SUV elettrici

Iniziato il 25 di aprile e con conclusione prevista per il 4 di maggio, il Salone di Pechino è una delle kermesse mondiali più attesi se si parla di automotive, con i grandi costruttori che hanno deciso di presenziare per svelare le loro ultime realizzazioni. Tra le tante novità che sono state presentate, spiccano due nuovi E-SUV prodotti dalla Toyota. Quest’ultimi sono stati pensati per il mercato cinese ed orientale, con un design simile ai modelli in vendita negli USA.

Toyota bZ3C caratteristiche nuovo SUV
La Toyota bZ3C in mostra (Toyota) – Fuoristrada.it

In particolare, ci riferiamo alla Toyota bZ3C e alla bZ3X. La prima è una crossover dal design filante e rialzato parecchio da terra che è nata dalla collaborazione tra la casa del Sol Levante, la BYD e FAW, progettata attorno al concetto di Reboot, ovvero Riavvio, in senso del tutto informatico. Molto interessante anche la zona dell’abitacolo, dove sono stati creati degli spazi molto ampi, in modo da sfruttare le maggiori potenzialità dei SUV, oggi molto amati proprio per la loro capacità di garantire notevoli comfort a chi decide di acquistarli.Fa il proprio debutto un sistema di infotainment di ampie dimensioni che mai era stato utilizzato sulle auto Toyota.

Come detto, c’è anche un’altra novità, vale a dire la bZ3X, creata assieme a GAC, che è parte integrante del gruppo giapponese. Questo modello è ancor più grande per quanto concerne le sue dimensioni e pare proprio che l’obiettivo sia quello di realizzare un’Auto per famiglie che possono viaggiare in modo molto comodo, anche grazie ad un ampio bagagliaio che ha ottime capacità di carico.

Per quanto concerne il powertrain, la potenza e la loro autonomia, la casa nipponica non ha reso noti i dettagli, così come sui prezzi. Al momento, non siamo nemmeno certi che questi modelli arrivino mai dalle nostre parti, ed è ben più probabile che si punti su di loro in Cina ed in altri paesi asiatici. Di certo, potrebbero essere modelli perfetti anche sul mercato europeo dove Toyota vende moltissimo con la Yaris e la Yaris Cross.

Impostazioni privacy