Biglietti autobus, arriva la mazzata: i cittadini hanno una sola speranza per scongiurarla

L’aumento dei biglietti sta arrivando, adesso non ci sono dubbi: i cittadini sono rimasti senza parole per la decisione

Quello del trasporto pubblico è un tema sempre molto caldo in Italia, dove le situazioni cambiano radicalmente di città in città. Nord e Sud vivono servizi molto differenti, considerando anche quelli che sono i prezzi e la struttura urbana di ogni città.

Aumento costi biglietti Atac Roma
Importanti novità in arrivo per il trasporto pubblico (Ansa)- Fuoristrada.it

In quel di Milano, quando si parla di trasporto pubblico, si pensa sempre ad una vera e propria eccellenza, un vanto per tutta la città che può contare su un’infrastruttura davvero ben congegnata e collaudata al meglio possibile.

Andando a Napoli, ad esempio, la situazione muta in maniera evidente. I trasporti sono più lenti, spesso inclini a problematiche che bloccano o rallentano la viabilità e c’è molto da lavorare sotto il punto di vista della modernità dei mezzi. Certo, gli ultimi sono stati anni di grande sviluppo per la città partenopea che ha fatto dei passi avanti davvero notevoli e che sono stati sottolineati anche dai cittadini stessi.

Da Milano a Napoli, poi, cambiano anche i prezzo in relazione al servizio che viene offerto: nella città lombarda, infatti, i biglietto costa un euro in più parlando della corsa singola. A proposito di prezzi, attenzione a quanto potrebbe avvenire a Roma dove pare ci si stia preparando ad un aumento considerevole dei prezzi per quanto riguarda i biglietti del trasporto pubblico gestito da ATAC. Una novità, ovviamente, sgradita per tutti i cittadini.

Roma, aumentano i prezzi dei biglietti: non per tutti…

Siamo ormai arrivati al punto di svolta per quanto riguarda il trasporto pubblico romano. Stando a quanto emerso nei giorni scorsi, il biglietto integrato a tempo (BIT) passerebbe da 1.50 euro a 2 euro; per non parlare dei titoli a 24, 48 e 72 ore che andrebbero ad aumentare rispettivamente di 2,30, 4,20 e 6 euro.

Aumento costi biglietti Atac
Aumento dei biglietti previsto per il trasporto pubblico a Roma (Ansa) – Fuoristrada.it

Insomma, nella Capitale si è vicini ad un cambiamento radicale e, stavolta, pare che nemmeno il Governo possa scongiurare (come fatto in passato) l’aumento dei prezzi dei biglietti. Certo, quest’ultima resta una speranza che alcuni tendono a tenere viva fino a prova contraria.

Eppure, c’è chi non verrà interessato da questa novità. Sebbene appaia chiaro che l’aumento sia legato anche al Giubileo che porterà in città tantissimi turisti, è anche vero che c’è la volontà di salvaguardare soprattutto i pendolari. E’ questa la scelta di Cotral, compagnia di trasporto regionale su tratte extraurbane che ha spiegato come i rincari dei biglietti non riguardano i pendolari. Lo ha confermato una nota ufficiale dell’azienda, in cui viene ribadito comunque che tutte le aziende di trasporto del Lazio hanno in previsione nei loro Piani economici e finanziari di aumentare il costo del solo biglietto di corsa singola.

Impostazioni privacy