5° RADUNO LAND ROVER SARDEGNA

0

Giunto alla 5° edizione il raduno Land Rover Sardegna è uno degli eventi fuoristradistici più atteso in Sardegna per gli appassionati del marchio; negli anni si sono susseguiti centinaia di partecipanti e nelle ultime edizioni, arrivano equipaggi anche dal resto della penisola. Il raduno, spiega Paolo Spina, organizzatore dell’evento, riscuote annualmente  un grandissimo successo perchè annualmente ci impegniamo per creare un tracciato differente dove poter mettere a dura prova per i più esigenti il proprio mezzo, e per i meno esperti invece c’è sempre la possibilità di effettuare un tour molto panoramico e soft dove però poter testare un pò il proprio land.

I percorsi e i tracciati vengono ricercati  basandosi su vecchi sentieri sterrati, vecchie mulattiere, in alcuni casi ricoperti dai rovi e dalla vegetazione, ma ripuliti per l’occasione e sopratutto, puntando sulle antiche vie di comunicazione censite in vecchie carte topografiche della Sardegna, che in alcuni casi ripercorrono vecchie strade romane e medievali, Paolo Spina traccia un percorso fuori dal comune che non solo esalta le bellezze paesaggistiche, ma anche culinarie, perchè a fine dell’evento tutti i partecipanti si trovano davanti ad una tavola ricca dei migliori prodotti locali.

Il percorso per l’edizione 2016, dopo il ritrovo di buon mattino presso il concessionario GLM di Sassari, sponsor ufficiale dell’evento, vedrà gli equipaggi muoversi in carovana verso il territorio di La Corte  a pochi chilometri dalla città di Sassari, dove tra boschi di lecci e quercia inizia una parte del tour che poi si suddividerà in una parte legata al fuoristrada più hard e una parte legata ad un giro più soft e panoramico. Il percorso è su una base di 50 km e terminerà su una parte del tracciato del mondiale wrc 2016 in località l’Argentiera( SS ). Novità di quest’anno lo staff tecnico ha deciso di allestire un Land Rover Defender 110 td4 in collaborazione con la HM4x4, azienda sponsor che fornirà parte degli allestimenti; il mezzo sarà a disposizione di tutti i partecipanti per effettuare un test drive. Annualmente proprio forse grazie alla varietà dei percorsi abbiamo tra i 50/70 fuoristrada partecipanti, buon risultato se si pensa che si tratta solo ed esclusivamente di un raduno monomarca, specifica l’organizzatore.

Paolo Spina è una guida turistica regionale e archeologo, che da un pò di anni amando la sua terra cerca di farla conoscere sotto tutti i punti di vista e farne apprezzare le sue bellezze e le sue bontà, crede in offerta turistica che il nostro territorio può offrire tutto l’anno ed è per questo che dell’escursionismo sotto vari punti di vista ne ha creato la sua attività principale.

Un’offertà che viaggia tramite tour in 4×4 che effettua in tutta la Sardegna e all’interno del Parco Nazionale dell’Asinara in collaborazione con il suo partner ASINARALAND.

Orange-Share-Icon Vuoi vedere l’evento che hai organizzato o al quale hai partecipato pubblicato su queste pagine? Si? Allora invia tutto a redazione@fuoristrada.it

5° RADUNO LAND ROVER SARDEGNA
Valuta questo articolo


Comments are closed.