Annuncio improvviso, per Sainz è una botta tremenda: ora si mette malissimo

Carlos Sainz sta disputando il suo ultimo Mondiale con la Ferrari. Il pilota spagnolo deve trovare un Team per la prossima stagione

Insieme alle due Red Bull, Carlos Sainz è stato, senza dubbio, l’altro grande protagonista in questo inizio di Mondiale che vede ancora il team anglo-austriaco dominare la classifica costruttori e quella piloti con Verstappen vincitore di quattro gare su cinque disputati.

Sainz ipotesi Red Bull Mercedes
Sainz è ancora senza team per il 2025 (Ansa) – Fuoristrada.it

L’unica che gli è sfuggita se l’è aggiudicata proprio Sainz in Australia. Di fatto, se consideriamo anche la vittoria dello scorso settembre a Singapore, il pilota della Ferrari è l’unico a essere riuscito a interrompere il monopolio Red Bull nell’ultimo biennio.

Vittorie che non sono bastate a ottenere la riconferma in Ferrari. In piena post season, sembrava scontata la sua permanenza a Maranello, peraltro anticipata dal presidente Elkann. Nulla da fare. La Ferrari ha deciso di puntare su un rinnovo a lungo termine di Leclerc cui si affiancherà Lewis Hamilton a partire dalla prossima stagione.

E Sainz ? Indubbiamente una situazione imprevista per Carlos che ora dovrà cercarsi un team per la prossima stagione. Le opzioni non gli mancano ma, stando alle anticipazioni di un ex collega, la situazione potrebbe essere meno favorevole del previsto.

Sainz in cerca di un nuovo Team, le ultime

Carlos Sainz è stato accostato sia alla Mercedes che alla Red Bull. Toto Wolff deve trovare un sostituto di Lewis Hamilton mentre la RB valuta la possibile sostituzione di Sergio Perez, il cui contratto è in scadenza al termine della stagione.

Non mancano i potenziali concorrenti che ambiscono a due dei sedili più ambiti della Formula 1. La Mercedes – non è un mistero – potrebbe promuovere al ruolo di seconda guida, il giovane pilota italiano Andrea Kimi Antonelli, pupillo di Toto Wolff, impegnato in Formula 2. Non è da escludere, al contempo, la possibile scelta della Red Bull di optare per una soluzione interna con Liam Lawson ad affiancare Verstappen.

Sainz ipotesi Rosberg Mercedes Red Bull
Sainz, la previsione di Rosberg (Ansa) – Fuoristrada.it

In un intervento su Sky Deutschland, Nico Rosberg si è soffermato sul futuro di Sainz in Formula 1. Per l’ex campione del mondo, il pilota Ferrari si trova a dover fronteggiare una situazione difficile: “Carlos è la scelta migliore per Mercedes e Red Bull – si legge su Formulapassion – ma è probabile che la Red Bull non gli abbia offerto molti soldi e che la Mercedes non vada oltre un anno di contratto perché sperano in Antonelli.”

Rosberg conferma che c’è una terza opzione per Sainz ovvero l’approdo in Audi. La scuderia tedesca debutterà in F1 nel 2026. Una scelta che per l’ex campione Mercedes non è priva di incognite. “Carlos sarebbe perfetto per l’Audi ma vorrebbe vincere e lì deve ricominciare tutto dall’inizio”, un’analisi condivisibile quella di Rosberg. Tante, dunque, le incognite sul futuro di Sainz, il quale, tuttavia, ha ancora tante gare a disposizione per mettersi in mostra.

Gestione cookie