Prezzo da Dacia e look da Land Rover, il super SUV coreano ora conquista l’Europa

Arriva in Italia in versione decisamente rinnovata un SUV coreano che conquista per le sue linee ma soprattutto per il prezzo competitivo.

In Italia ormai dominano in lungo e in largo i SUV, in particolare quelli di medie dimensioni. Si cercano sempre più insistentemente vetture spaziose ma che abbiano un’altezza da terra elevata e comfort a bordo, capaci di offrire comodità e sensazione di guida comunque brillante. Qui da tempo continuano a essere al top marchi come Peugeot col 2008, Citroen – con la C3 Aircross – ma soprattutto Renault – con la Captur – e la Dacia con modelli come Duster e Spring. Quest’ultima in particolare da diversi anni ha visto crescere le vendite proprio del Duster, che risulta essere il più apprezzato tra i SUV per il suo essere solido e spazioso, ma soprattutto conveniente per tutte le tasche.

SUV qualità prezzo uscita
Il SUV che ha un rapporto tra prezzo e qualità al top (Canva) – Fuoristrada.it

L’attacco ai marchi europei nel segmento dei SUV arriva soprattutto negli ultimi anni dall’Oriente, in special modo dalla Cina. Ma c’è anche chi da tempo si è ritagliato una buona fetta di mercato con i suoi prodotti ed è la SsangYong Motor Company, marchio sudcoreano nato nel 1954, che ora è passato a KG Mobility Corporation. E questa nuova proprietà ha deciso di dare una grande svolta, naturalmente elettrica. Dopo la Torres, la casa ha presentato recentemente la Torres EVX, ma adesso in Italia vuole tornare ai vertici con un prodotto decisamente rinnovato e accattivante. Infatti, è nata la nuova generazione della Tivoli.

Il SUV coreano che “conquista”

Pur mantenendo intatta la sua filosofia, la Tivoli cambia nel design e nella tecnologia, e strizza l’occhio a modelli che in Italia sono molto apprezzati. Infatti ad un primo sguardo è evidente l’assonanza sull’anteriore con il Land Rover, con una calandra caratterizzata da un profilo grigio e da due elementi trapezoidali che integrano i fendinebbia LED. Sulla parte superiore, invece, ecco nuovi fari LED e intagli che la rendono più grintosa. Debuttano poi i nuovi cerchi in lega da 16″ su pneumatici 205/60, mentre il posteriore è sostanzialmente quello della generazione precedente e cambia solo in piccoli dettagli delle luci.

SUV prezzo basso look Land Rover
Il nuovo Tivoli (KGM SsangYong) – fuoristrada.it

Lungo 4,25 m, largo 1,81 m e alto 1,62 m, questo SUV coreano offre molto spazio dentro e anche nel bagagliaio, che ora ha una capacità di carico compresa tra 423 e 1.115 litri abbattendo i sedili posteriori. Dentro poi il disegno della plancia rimane quasi lo stesso, ma spiccano alcuni dettagli colorati un po’ dappertutto. Arriva il quadro strumenti digitale e un monitor dell’infotainment da 8” con Android Auto e Apple CarPlay.

Come vogliono le nuove norme, la Tivoli presenta cruise control, mantenimento di corsia, frenata d’emergenza, controllo della velocità in discesa e monitoraggio dell’attenzione del conducente. Per quanto riguarda i motori invece, solo un’opzione: il 1.5 turbo benzina da 135 CV e 280 Nm, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti, con consumi nel ciclo combinato WLTP di 6,98 l/100 km. I prezzi? Come detto, decisamente concorrenziali: si parte da appena 22.900 euro, ma esistono anche modalità di acquisto con finanziamento attraverso la campagna Ta-TAN di KGMobility che offre rate da 299 euro al mese e un tasso d’interesse al 2,99%.

Gestione cookie