Ferrari, l’annuncio su Leclerc gela i tifosi: lo temevano tutti

Non è stato un buon inizio di stagione per Charles Leclerc. La situazione è ormai evidente e non è delle più favorevoli per il monegasco

La stagione di Formula 1 corre spedita verso il quinto appuntamento dell’anno. Nel weekend si correrà in Cina, sul circuito di Shanghai, dopo quattro Gran Premi tutto sommato all’insegna dei pronostici, tranne uno. Solo in Australia, la Red Bull ha deluso le aspettative di tifosi e scuderia, con il ritiro di Verstappen ed il quinto posto di Sergio Perez.

Leclerc ultime notizie Ferrari Sainz
Ferrari pronta per il GP di Cina del prossimo weekend (Ansa) – Fuoristrada.it

Un risultato in netto contrasto con le tre doppiette conquistate in Bahrein, Arabia Saudita e Giappone. Dall’altro lato c’è una Ferrari in crescita che, quest’anno, si sta dimostrando seconda forza del campionato grazie al sorpasso in classifica su Mercedes e Aston Martin.

La doppietta australiana, unita al terzo e quarto posto nel GP in Bahrein, al podio di Leclerc in Arabia Saudita e al terzo e quarto posto del Giappone, confermano l’ottimo lavoro svolto dalla scuderia di Maranello nella pre season, inevitabilmente condizionata dalla notizia dell’arrivo di Hamilton nel 2025.

Ferrari, Leclerc non è contento: il motivo

Non è, tuttavia, tutto oro quel che luccica. All’interno del box Ferrari c’è qualcuno non particolarmente soddisfatto. Si tratta di Charles Leclerc. Come nelle migliori storie, l’annuncio dell’arrivo di Lewis Hamilton e il conseguente addio alla Ferrari, ha galvanizzato Carlos Sainz che, alla ricerca di un nuovo team per l’anno prossimo, sta dando il meglio di sé.

Leclerc situazione Ferrari Sainz
Charles Leclerc non è contento, ecco il possibile motivo (Ansa) – Fuoristrada.it

Lo conferma la vittoria in Australia e il piazzamento davanti a Leclerc ottenuto in Giappone. Una situazione che sta innervosendo lo stesso Charles. Il monegasco, seppur sicuro di un contratto con la Ferrari anche per le prossime stagioni, non è contento delle sue prestazioni.

A confermarlo è stato anche Vitantonio Liuzzi, ex pilota di Formula 1, che è intervenuto ai microfoni di Cusano News 7. “Non mi aspettavo di vedere un Charles Leclerc così tanto sotto pressione e in difficoltà. Sta soffrendo le prestazioni di Sainz, che a fine stagione andrà via, e arriverà Hamilton. Leclerc avrà, dunque, un cavallo da battaglia importante al suo fianco. Spero che Charles possa ritrovare se stesso, sarebbe fondamentale per l’equilibrio della squadra“, ha commentato Liuzzi.

Vedremo se a Shanghai, tra Sprint Race e Gara, Leclerc riuscirà a ribaltare la situazione e a prendersi il primato almeno sul compagno di squadra.

Gestione cookie