Vettel, il ritorno del campione lascia tutti a bocca aperta: ci sta pensando davvero

Sebastian Vettel è pronto a tornare in prima linea nel mondo del motorsport. I tifosi sono sconcertati dalla notizia.

Ci sono certi personaggi che lasciano il timbro più di altri nel settore in cui militano. Lo fanno perché hanno delle doti particolari e uniche, supportati da un team che permette loro di avere tutti gli strumenti adeguati per raggiungere gli obbiettivi.

Vettel ritorno F1 2012023 Fuoristrada.it
Vettel sta tornando in prima linea (Fuoristrada.it)

Fra questi soggetti, non possiamo dimenticare il pilota Sebastian Vettel, ex campione del mondo nella F1 e ex numero uno nella scuderia Ferrari. Su di lui la casa automobilistica nostrana aveva puntato tutto, anche se i risultati, alla fine dei conti, non sono stati quelli sperati. Eppure, l’uomo è rimasto nel cuore dei tifosi e di chiunque faccia parte dell’ambiente di Maranello.

Vettel in F1

Sono ben 4 i titoli iridati conquistati dal pilota tedesco. Dopo ben 53 vittorie nella massima categoria, però, ha appeso il casco al chiodo. Il suo addio è arrivato dopo il GP svoltosi ad Abu Dhabi, proprio nell’ultima stagione. La voglia di staccare e avvicinarsi di più alla propria famiglia è stata più forte di quella di continuare a girare nelle piste di mezzo mondo.

Eppure, il corteggiamento non gli manca, dato che la Red Bull, sua ex casa automobilistica con cui ha vinto la serie di campionati, gli sta proponendo una parte da super-consulente. Su di lui c’è l’idea di spianargli la strada verso un’attività di scouting, ossia alla ricerca di nuovi e giovani talenti in giro per il mondo.

Di certo, la passione per il settore del motorsport non finisce dall’oggi al domani. Ma sembra che abbia la voglia di cambiare del tutto il ramo, dato che ce ne sono di diversi in questo comparto.

Il futuro dell’ex campione del mondo

Un pensionato DOC, quindi, che non sembra volersi mettere nelle retrovie o chiudersi dentro qualche ufficio. Un pilota del genere può avere ancora tanto da dare al motorsport, anche stando al volante. In effetti, in diverse dichiarazioni ha lasciato intendere quanto sia attratto ancora dalla pista.

Ovviamente, la F1 non può più concedergli tutto lo spazio che gli è stato permesso in precedenza, dato che di fronte a sé ha dei piloti emergenti di altissimo rango. Basti pensare a Max Verstappen, o a Charles Leclerc, ultimi primi piloti delle due principali scuderie di F1 al momento, Red Bull e Ferrari.

Vettel Rally F1 2012023 Fuoristrada.it
Vettel potrebbe passare al rally (Fuoristrada.it)

Esiste una suggestione che lo vedrebbe partecipare alla 24 ore di Le Mans, insieme al campione della scuderia austriaca. Ma c’è un ramo di questo comparto che lo appassiona più di altri: il rally. Lui stesso ha lasciato intendere quanto gli piacerebbe prenderne parte: “Mi è piaciuto da sempre, ma la sfida potrebbe essere del tutto notevole”. Infine ha lasciato la porta aperta a questa possibilità: “Vedremo”, ha affermato. Già lo si è visto correre nella Race Of Champions, perdendo con Loeb, leggenda del rally.