Messi parla italiano, il SUV di Mbappe è mostruoso: le auto dei calciatori a Qatar 2022

Guidano supercar da centinaia di migliaia di Euro…ma qualcuno ci riserva delle belle sorprese. Ecco cosa si prova a giocare la Coppa del Mondo FIFA con un vero bolide nel garage, questi calciatori sono assi del volante!

Ai mondiali di quest’anno anche se manca l’Italia si scontrano 32 nazionali in cui giocano alcuni dei migliori calciatori del mondo: la domanda sorge spontanea per un appassionato, che auto guidano i bomber che guadagnano così tanto da potersi permettere ville e uno stile di vita incredibile per un lavoratore normale? C’è chi ha deciso di spendere per farsi un bel garage…e chi resta decisamente più umile!

Sterling Befunky 30_11_2022 Fuoristrada
Stile britannico (Fuoristrada.it)

Un mondiale controverso

Quelli che si stanno tenendo in Qatar in questi giorni, purtroppo senza la nazionale degli Azzurri eliminata clamorosamente dalla Macedonia alle qualificazioni, sono dei mondiali particolarmente controversi: dalle polemiche relative all’assegnazione del Mondiale FIFA al paese arabo che non sembra tenere in grande considerazione molti diritti civili e dei lavoratori che in Europa diamo per scontati a quella riguardo la decisione di giocare in inverno, la coppa del mondo ha scatenato un gran polverone.

Lasciando da parte la politica e le controversie però i tifosi possono scegliere di guardare solo al lato sportivo dell’evento che in ogni caso farà parlare di se ancora a lungo. Noi, da appassionati di motori, non ci limiteremo a mostrarvi i goal più belli della settimana o ad elencarvi le abilità tecniche dei tanti campioni presenti in questo mondiale. Andremo piuttosto a dare una sbirciatina nei garage dei bomber più famosi del mondo per vedere se ci riservano qualche sorpresa.

Lambo Web Source 30_11_2022 Fuoristrada
La risposta, ovviamente, è si (Fuoristrada.it)

Capocannoniere per caso

Come spesso accade in manifestazioni di questo tipo, il capocannoniere può appartenere anche ad una nazionale giudicata “debole” ed eliminata al primo turno come nel 1994 con il russo Oleg Salenko che non passò nemmeno agli ottavi di finale. Quest’anno, per il momento, la classifica è guidata a pari merito da tre calciatori tra cui il campione dell’Ecuador Enner Valencia.

Stando alle riviste locali, Valencia non se la passa male con un patrimonio netto di milioni di Dollari e ha recentemente festeggiato la firma con il Fenerbace in Turchia comprando una bellissima Lamborghini Urus bianca come quella chi sopra. Sapete chi fa compagnia a Enner al top della classifica? Il francese Kylian Mbappè ovviamente, star transalpina.

Al top del mondo

La star francese Kylian Mbappè ha soli 24 anni eppure è già salito sul tetto del mondo con la Francia nel 2018 quando la vittoria su un’ottima Croazia in finale consegnò ai francesi il secondo titolo mondiale della loro storia. Nonostante le sue grandi abilità, il calciatore resta umile: ecco una foto di Mbppè mentre scende da un SUV Volkswagen Tiguan da “soli” 32.000 Euro quando il 24enne potrebbe sicuramente permettersi SUV molto, molto più costosi!

Tiguan Web Source 30_11_2022 Fuoristrada
Mbappè spiega cosa sia l’umiltà ai colleghi… (Fuoristrada.it)

Decisamente più vistosa l’auto di un diretto rivale di Mbappè nella corsa al trofeo più ambito della storia del calcio: l’inglese in forze al Chelsea Raheem Sterling ha un parco auto incredibile nonostante abbia meno di trent’anni. Tra le vetture con cui è stato paparazzato più spesso spicca una britannica Range Rover con verniciatura opaca che il calciatore deve aver pagato almeno 63.000 Euro in totale. Potete ammirarla in copertina…

Amore italiano…

Se Sterling ha scelto di rimanere fedele alla bandiera nella scelta della sua auto, lo stesso ha fatto un campione storico che sta trascinando a suon di reti l’Argentina alla seconda fase del torneo dopo un avvio poco convincente: parliamo ovviamente di Lionel Messi: ormai 35enne, Messi potrebbe essere di fronte alla sua ultima occasione per portare a casa un trofeo con la maglia a righe azzurre.

Messi Web Source 30_11_2022 FuoristradaMessi Web Source 30_11_2022 Fuoristrada
Messi esibisce la sua supercar…ed un bel cagnolone (Fuoristrada.it)

Di nazionalità argentina ma di lontane origini italiane, Messi rimane molto legato ad entrambe le nazioni con una Pagani Zona del valore di circa 1.700.000 Euro costruita su misura dalla ditta di Horacio Pagani che è appunto un’azienda italo-argentina. Meglio di così…

I campioni di calcio insomma si trattano bene: c’è chi ama sfoggiare il suo costosissimo SUV, chi preferisce correre in pista e chi ha gusti un pochino più sobri ma tutti si dimostrano dei veri “bomber” dentro e fuori dal campo. Secondo voi, chi si porterà a casa la coppa del mondo quest’anno? Si accettano scommesse.