La storica auto vintage diventa elettrica: il prezzo é mostruoso

Questa memorabile automobile cambia pelle totalmente. Nemmeno il più grande appassionato riuscirà a riconoscerla.

Comprare un’auto elettrica è costoso? Non avete idea di quanto possa diventare complicato pagarne una che ha ricevuto una piccola conversione. Gli amanti dei modelli storici ameranno questa ideaun po’ meno il prezzo che è davvero degno di una supercar Ferrari o di un SUV di lusso. Del resto, qualche sacrificio per guidare una leggenda del fuoristrada si può pure fare no?

Vintage Canva 14_11_2022 Fuoristrada
Da benzina a corrente in pochi semplici passaggi (Canva)

La moda attuale

Raramente la moda ha un’influenza positiva sul pianeta Terra, ma bisogna riconoscere che la tendenza che si è diffusa soprattutto tra i VIP in questo periodo sta sicuramente aiutando molto il settore dell’automobilismo a percorrere la via della transizione ecologica: se Leonardo Di Caprio, aveva provato a lanciare la moda delle auto elettriche, c’è chi ha fatto di meglio.

In ogni caso, si tratta di un processo costoso, ma che gente che guadagna milioni di euro o sterline ogni anno può permettersi senza troppi problemi. Gente come David Beckham, star del calcio che in Italia abbiamo visto con la maglia dell’AC Milan e che ha regalato al figlio per il matrimonio una bellissima Jaguar XK120 da oltre mezzo milione!

Land Canva 14_11_2022 Fuoristrada
Parlando di inglesi… (Canva)

Costi popolari

La conversione ad elettrico non è solo appannaggio dei ricchi. In Italia proprio pochi mesi fa, ad esempio, è stato approvato un provvedimento che consente di operare questa modifica su moto e motorini in tutta libertà, a patto che il processo sia portato a termine presso un’officina autorizzata da un meccanico competente ed istruito nella pratica. Con poche migliaia di euro, potete trasformare la vostra Vespa in uno scooter completamente ecologico.

Mentre chi ha uno stipendio normale può sicuramente considerare questa opzione, un altro prodotto che arriva dall’Inghilterra, la vera patria di questo fenomeno ecologista, è riservato ad un target decisamente più altolocato. Dopo tutto, l’automobile che la Lunaz, ditta britannica specializzata in questo tipo di cose, ha convertito in elettrica ai suoi tempi d’oro era proprio un veicolo per ceti alti.

Ne faremo poche

Su richiesta esplicita dei suoi clienti, la casa britannica ha effettuato una conversione ad elettrico di due vetture, due bellissime Land Rover Range Rover con qualche annetto sul groppone. Non parliamo ovviamente degli ultimi modelli usciti sul mercato, ci riferiamo proprio alla storica Jeep inglese che ha segnato un’epoca, quella uscita nel 1970 e mai dimenticata dai fans dei modelli da collezione.

Landvintage Web Source 14_11_2022 Fuoristrada
Disponibile anche in versione convertibile (Canva)

Equipaggiati con un propulsore elettrico da 365 cavalli, questi due gioiellini in salsa vintage sono destinati ad un cliente di Long Island e ad uno residente a Monaco, patria del famoso circuito di Formula Uno. Una delle due vetture è stata pure trasformata in una particolare cabriolet di colore celeste. Costo dell’operazione? La conversione, riportano dalla Lunaz, è costata circa 280.000 Euro più il prezzo dell’auto. Alla faccia!