Volkswagen, il dilemma terribile: vogliono smettere di farlo ma i clienti sono contrari

Incredibile dilemma in casa Volkswagen, con i clienti che sono sbalorditi di fronte a quello che sta per accadere in quel di Wolfsburg.

Tra i principali marchi nel mondo dei motori, non vi è dubbio alcuno sul fatto che vi rientri a pieno titolo la Volkswagen. La casa teutonica infatti è una di quelle che ha dimostrato di poter spiccare maggiormente sul mercato di ogni tipo di vettura, nel corso degli anni, mettendosi in luce nella produzione di veicoli di vario genere, dalle utilitarie fino a SUV e berline.

Volkswagen vendita cambio manuale Golf GTI aumento
Volkswagen, il dilemma dei clienti (Canva – fuoristrada.it)

Il progetto di produrre milioni di vetture si è esteso sempre di più negli anni, portando il brand a mettere in campo un rapporto coi clienti tra uno dei più vincenti di sempre, con le innovazioni che non sono mai mancate nella sua gamma. La Volkswagen al giorno d’oggi è pure uno dei marchi che più di tutti sta cercando di virare in modo deciso sulle vetture elettriche.

Infatti la gamma ID è una di quelle più apprezzate, anche se le vendite stanno andando leggermente a rilento. La Volkswagen infatti ha dovuto rivedere i propri piani, nonostante sia evidente e chiaro a tutti come il futuro sia a impatto zero e dunque con dei propulsori di tipo elettrico.

Tra le grandi novità future, vi è anche il fatto che ormai le automobili sono prossime a diventare praticamente dotate per standard del cambio automatico. Un cambiamento che però non piace troppo ai puristi delle vetture a quattro ruote e questo dato sembra diventare chiaro e palese nel momento in cui si analizzano i dati della Volkswagen, con questa che sta stupendo davvero tutti.

Volkswagen GTI: tutti vogliono il cambio manuale

A quanto pare ci sono dei marchi che presentano una clientela fedele alla tradizione e questo fa sì che troppi cambiamenti possano essere visti quasi in modo negativo. Lo si vede per esempio con un marchio iconico come l’Alfa Romeo, con il CEO Jean Philippe Imparato che ha spiegato come il cliente alfista sia alla ricerca di un’auto che possa mettere il guidatore nelle condizioni di essere il leader, senza dover aggiungere troppi sistemi di assistenza che automatizzano la guida.

Volkswagen vendita cambio manuale Golf GTI aumento
Volkswagen Golf GTI, e se in futuro avesse ancora il cambio manuale? (Volkswagen Press Media – fuoristrada.it)

Ecco che anche la Volkswagen sembra in qualche modo ricalcare questo schema, perché i dati evidenziano come le scelte di abbandonare il cambio manuale dal 2025 potrebbe essere un grave errore. I dati del primo trimestre del 2024 infatti mettono in chiaro come le Volkswagen GTI stiano avendo un vero e proprio boom sul mercato internazionale per le vetture con cambio manuale.

I modelli appartenenti alla saga GTI infatti hanno venduto un totale di 2.412 esemplari, con il dettaglio più incredibile che conferma quasi del tutto una perfetta parità tra cambio automatico e manuale. Il primo vince di pochissimi esemplari, 52 contro 48, ma questo testimonia come non ci sia troppa intenzione di abbandonare questo stile di guida, più dispendioso da un punto di vista fisico, ma sicuramente più emozionante.

Anche il fatto che ci sia la possibilità di mettere le mani su un’auto con cambio manuale, ha fatto sì che le vendite delle GTI nel 2024 si impennassero con un aumento del 156% rispetto al primo trimestre del 2023. La Volkswagen per ora conferma il fatto che dal 2025 le GTI saranno solo acquistabili con cambio automatico, ma vedendo questi dati le cose potrebbero cambiare.

Gestione cookie