Questa multa può arrivare fino a 30.000 euro: state attenti, capita a chiunque di farlo

Se pensate che non ci sia limite al peggio, dovreste provare a leggere qual è la sanzione per chi commette questa gravissima infrazione stradale. Se i Vigili Urbani vi scoprono, dovete aprire un mutuo per pagare i danni…

Molte sanzioni contenute nel Codice della Strada sono tutto sommato “accettabili” per il cittadino medio. Un Divieto di Sosta non rispettato per esempio costa sui 32 Euro, non certo una cifra terrificante per chi ha un lavoro stabile e può permettersi una macchina. Ovviamente è sempre meglio rispettare la legge ed evitare a priori di avere a che fare con i Vigili nel modo più brutto possibile. Ma ci sono sanzioni molto, molto peggiori.

controllo vigili
Controllo vigili (Fuoristrada.it)

Pesanti come macigni

Come stabilito dalle ricerche basate sui dati raccolti nel 2021, le multe ogni anno fanno “guadagnare” ai comuni italiani milioni e milioni di Euro, cifra che viene poi – almeno in teoria – re investita proprio nella sicurezza stradale, Una cifra incredibile a cui certe sanzioni contribuiscono in modo molto massiccio soprattutto alcune sanzioni, quelle che richiedono più denaro al cittadino in caso di grave infrazione stradale.

Un esempio pratico? L’inversione o la retromarcia in autostrada sono infrazioni che il Codice della Strada tende a punire in modo davvero devastante. Con una sanzione massima superiore agli 8.000 Euro questo tipo di infrazione è una delle più costose che un automobilista medio possa incontrare durante la sua “carriera” da guidatore nel nostro paese. Ma non è certamente l’unica.

Euro Canva 4_12_2022 Fuoristrada
Paghi caro (Fuoristrada.it)

Non l’avevo presa!

Una delle infrazioni peggiori che potete commettere in accordo con l’Articolo 116 del Codice della Strada è la guida senza patente. Ora, se l’avete solo dimenticata a casa, in teoria potreste anche essere così fortunati da incontrare un agente comprensivo disposto a lasciar correre raccomandandovi di fare più attenzione, dopo tutto se avete conseguito il documento e se questo non è scaduto, ci sono metodi molto rapidi per scoprire se davvero lo avete scordato in buona fede.

Altro caso molto più grave è quello di un automobilista che guida un’auto con patente scaduta, revocata o addirittura mai conseguita! Ebbene si, esistono persone che sfidano una sanzione terrificante pur di guidare anche se in realtà non hanno nemmeno mai messo piede in autoscuola e non si sono nemmeno “impegnati” per trovare almeno un documento falso come fanno altri cittadini che però rischiano una denuncia.

Succede davvero

Non stiamo parlando a vanvera, l’ultimo caso registrato è avvenuto due giorni fa a Roccastrada, piccola frazione in Toscana dove un uomo è stato fermato per un controllo di routine da una pattuglia dei Carabinieri locali. Quando gli sono stati richiesti i documenti, questa persona ha confessato candidamente di non aver mai preso la patente o sottoposto l’auto ad una revisione.

Patente Canva 3/12/2022 Fuoristrada
“Guardi, la tessera della Conad non sostituisce il documento” (Fuoristrada.it)

Forse approfittando del fatto che Roccastrada è un piccolissimo comune di meno di 10.000 abitanti, l’uomo l’ha fatta franca a lungo ma l’ultimo controllo è stato fatale: il cumulo delle gravi infrazioni gli è infatti costato caro. Precisamente, la cifra di 5.600 Euro, il sequestro della vettura è – in via teorica dato che non l’aveva! – la rimozione di tutti e venti i punti dalla Patente di guida.

Una storia folle che poteva finire molto peggio per il protagonista dato che la sanzione oscilla tra i 5.000 ed i 30.000 Euro per la guida senza aver mai preso la patente, a seconda dei casi e del cumulo di infrazioni registrate. Se guidare senza documento è grave, pensate che usarne uno falso o intestato a qualcun altro può anche costarvi una denuncia penale. Tutto per non andare in autoscuola.