Lutto tragico in Formula 1: piloti in lacrime, il campione non ce l’ha fatta

Il pilota non ce l’ha fatta, lasciando un vuoto incolmabile nella Formula 1. A dare la notizia della scomparsa è stata la famiglia

Il mondo della Formula 1 lo ricorderà sempre come il ‘pilota gentiluomo’ per i modi signorili ed eleganti. E’ scomparso l’ex grande pilota della Ferrari. Lo ricordiamo tutti come un atleta competitivo, che ha lavorato sodo per regalare e regalarsi soddisfazioni notevoli in pista su di una monoposto.

piloti formula 1
I piloti di Formula 1 (Fuoristrada.it)

Del resto, sappiamo bene quanto il popolo ferrarista riesca a rimanere attaccato affettivamente ai propri campioni. Anche a distanza di molti anni. E, infatti, era impossibile per gli appassionati dimenticare quelle tante corse sui circuiti.

L’ex pilota, alla fine, ha dovuto cedere alla sofferenza degli ultimi anni. A dare la notizia della scomparsa è stata la famiglia, che in questo lungo periodo di difficoltà non l’ha mai abbandonato. Con la Ferrari ha colto i suoi risultati migliori, rimanendo nella storia della Rossa di Maranello, soprattutto in maniera positiva.

Addio a Patrick Tambay: era grande amico di Gilles Villeneuve

Patrick Tambay non c’è più. Uomo, padre, marito e infine pilota. Lui che era uno dei pochi capaci di coniugare talento, velocità ed imprevedibilità al un modo di correre più attendista e pulito rispetto ad altri colleghi dell’epoca. Come dimenticare i suoi podi e, soprattutto, le sue due vittorie in Germania e Imola (entrambe dedicate all’amico scomparso Gilles Villeneuve). Il morbo di Parkinson lo ha attanagliato per anni, fino alla scomparsa che oggi tutti piangiamo. Tambay trovò fortuna anche extra F1: due volte vincitore del CanAm North American Championship. Senza dimenticare le felici partecipazioni – pur senza vittoria – alla 24 Ore di Le Mans e alla Parigi-Dakar.

Nei suoi dieci anni nel Circus, sono state principalmente le due stagioni al volante della Ferrari – che lo ingaggiò per sostituire lo scomparso Gilles Villeneuve – a dargli le maggiori soddisfazioni sportive: la prima pole position, il primo podio, le due vittorie, rimaste le uniche nonostante le 114 partenze in un Gran Premio.

Patrick Tambay, se n'è andato a 73: era grande amico di Gilles Villeneuve (Web source) 5 dicembre 2022 fuoristrada.it
Patrick Tambay, se n’è andato a 73 anni: era grande amico di Gilles Villeneuve (Web source) fuoristrada.it

Era un grande amico di Gilles Villeneuve, che gli aveva chiesto di fare da padrino al figlio Jacques, suscitando grande commozione in Enzo Ferrari.

Prima ebbe come compagno di box Didier Pironi (che al Drake aveva fatto il suo nome, a sua volta vittima di un gravissimo incidente durante le prove di Hockenheim, mentre era lanciato verso il Mondiale, gara poi vinta da Tambay), l’anno dopo René Arnoux. Il secondo successo lo raggiunse sul circuito di Imola, al GP di San Marino. Sull’asfalto, accanto alla sua casella in griglia, era stata dipinta una bandiera canadese.