Il Nuovo Suv svedese è rivoluzionario: più sicuro, più green, c’è una caratteristica che vi lascerà senza fiato

E’ finalmente arrivato un altro SUV ad alte prestazioni, affidabile, sicuro e green. Eccone le caratteristiche principali, tra cui una davvero inedita

Nell’attuale decennio, il SUV è senza dubbio l’auto più amata in assoluto. Caratteristiche molto apprezzate quelle degli Sport Utility Vehicle che si caratterizzano per un assetto rialzato, grandi dimensioni, uno spazio interno confortevole e spazioso e da quattro ruote motrici che aumentano la sicurezza del mezzo. E non solo: questi veicoli hanno solitamente un design sportivo ed elegante.

SUV Polestar 4 motore prezzo caratteristica unica
In arrivo un SUV dalla Svezia con una caratteristica davvero inedita – Fuoristrada.it

Dalla Svezia è in arrivo un nuovo SUV dalle grandi potenzialità. E’ un’automobile full electric con un’ampia dotazione di bordo che aumenta il livello di sicurezza e il comfort durante la guida.

La casa automobilistica Polestar  ha finalmente lanciato un altro attesissimo modello,  la Polestar 4, una vettura innovativa, appositamente progettata per stupire gli automobilisti e tutti coloro che la osservano

Il SUV svedese che rivoluzionerà il mercato

Si tratta inoltre di un SUV Coupé completamente elettrico, che arriva dopo le famose Polestar 2 e Polestar 3. Ciò che sorprende maggiormente è la sua sostenibilità: è infatti costituita da materiali sostenibili e riciclati. Come le precedenti vetture del marchio sarà disponibile anche sul mercato italiano.

Polestar 4 nuovo suv elettrico svedese
Polestar 4, ecco il nuovo Suv con una caratteristica speciale – Fuoristrada.it

Le prime consegne dovrebbero arrivare già ad agosto 2024, attraverso i suoi primi hub nazionali di Milano e di Roma. Quali sono allora le sue caratteristiche più importanti? Ce ne è una davvero unica e, di fatto, non presente in altri veicoli e non solo di questa tipologia. La Polestar 4, infatti, è priva di lunotto posteriore. Quest’ultimo è infatti sostituito da una lamiera che è sostanzialmente la prosecuzione della carrozzeria.

La visione del lato posteriore avviene quindi osservando uno schermo collocato nella stessa posizione dello specchietto retrovisore.  In altre parole, le immagini acquisite da una videocamera posteriore vengono trasmesse direttamente su uno schermo installato nell’abitacolo.

Per la precisione, la Polestar 4 dispone di ben due videocamere posteriori resistenti alla pioggia e alla neve, che mostrano in tempo reale tutto ciò che accade posteriormente attraverso delle immagini ad alta risoluzione. Si tratta quindi di una tecnologia rivoluzionaria, che debutta per la prima volta su un’automobile stradale.

Per quanto riguarda la propulsione, questa è formata da una versione a motore singolo RWD da 200 kW, il cui costo si aggira intorno ai 66.900 euro. C’è inoltre una seconda versione a doppio motore AWD da 400 kW, con un prezzo di listino di 73.900 euro.

Gestione cookie