Ferrari, grandissime notizie per Stellantis e tutta Italia: adesso si può sognare

La Ferrari fa sognare il Gruppo Stellantis e tutta l’Italia, con le ultime novità che sono eccezionali per tutto il mercato.

Le vendite della Ferrari si sa che sono riservate a una piccolissima parte di compratori a livello mondiale, con pochi fortunati che hanno modo di mettere le mani su questi gioielli di tecnica e di ingegneria. Il Cavallino Rampante è il sogno di tutti coloro che amano le automobili, con il rombo del suo motore è inconfondibile.

Ferrari Gruppo Stellantis occasione positivo Elkann Agnelli bilancio
Grande notizie per Ferrari e per Stellantis (fuoristrada.it)

Inutile negare inoltre come la Rossa rappresenti a tutti gli effetti l’Italia in tutto il mondo per quanto riguarda la capacità di dare vita alle migliori vetture. Inoltre è un simbolo del Belpaese anche nel mondo delle corse, infatti siamo di fronte all’unico marchio che ha sempre preso parte a tutti i Mondiali di F1.

Un risultato che porta la Ferrari a essere il principale punto di riferimento nel mondo delle corse, anche se il titolo mondiale manca dal 2007. Il Gruppo Stellantis dunque sa benissimo di avere nel marchio del Cavallino forse quello che è il suo principale fiore all’occhiello, dimostrando così come possa avvenire negli anni una costante crescita.

La situazione economica a livello mondiale attualmente non è di certo tra le migliori, ma allo stesso tempo i dati mostrano come il Cavallino sia in crescita. Questo sta dando una grande mano a tutto il Gruppo Stellantis e queste sono dunque delle notizie eccellenti anche per tutta Italia, con il mercato che sta regalando sempre più grandi soddisfazioni.

Ferrari in positivo: Exor stila il primo bilancio

Il 2023 è stato un anno eccezionale per Exor, la holding della famiglia Agnelli che ha tra le mani le sorti di una serie di colossi a livello mondiale. Infatti in un anno il valore è cresciuto di 7,3 miliardi di Euro, passando così dai 28,2 miliardi del 2022 fino a ben 35,5 miliardi, testimonianza di come le innovazioni stiano pagando.

Ferrari Gruppo Stellantis occasione positivo Elkann Agnelli bilancio
John Elkann (Ansa – fuoristrada.it)

Chi sta dando una grande mano per quanto riguarda i risultati così positivi di Exor è la Ferrari, con il Gruppo che è socio del Cavallino per il 22,91% delle quote. Non è però solo la Ferrari a essere in positivo con il bilancio, ma il 2023 è stato un anno d’oro anche per Stellantis, con questo che ha ottenuto sempre più ottimi risultati tramite la produzione di auto elettriche, con queste che hanno visto aumentare le vendite del 21% rispetto al 2022.

Inoltre il piano di Stellantis sarà quello di giungere entro il 2030 alla produzione del 100% di auto in Europa solo su base elettrica. Chi invece non sembra dare i risultati sperati per Exor è la Juventus, con la Vecchia Signora che mostra le “rughe”, con l’annata senza coppe internazionali che si fas sentire, ma Elkann è tranquillo.

Dal proprio punto di vista, Elkann ha evidenziato come Madama si trovi a vivere una sorta di “anno zero” dopo la sentenza della Giustizia Sportiva della scorsa stagione. La Ferrari è il faro trainante con Stellantis di Exor, il che dimostra come vi è sempre più speranza per quanto riguarda il mondo automobilistico e la sua industria mondiale.

Gestione cookie