Ultim’ora ufficiale, addio allo storico modello: automobilisti senza parole

Niente da fare per un modello storico di automobile che sta uscendo di produzione: la casa ha deciso e i clienti dovranno cercare altrove. 

Il periodo compreso tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024 è stato traumatico per gli appassionati di motori e non stiamo esagerando: nel giro di pochi mesi, in effetti, abbiamo visto lasciare il mercato tantissimi modelli storici. Facciamo solo qualche nome, per farvi capire l’entità di ciò che è accaduto: automobili come la Dodge Challenger e Charger, la Audi R8 e TT e la geniale Chevrolet Bolt sono state messe fuori produzione dai rispettivi marchi.

Ultim'ora ufficiale, addio allo storico modello: automobilisti senza parole
Auto – Fuoristrada.it

Non è però finita, perchè secondo le ultime notizie anche un modello storico per noi europei sta per lasciare il mercato, una vettura che rappresenta più un’icona di tutti i veicoli che abbiamo elencato sopra. La notizia è ufficiale, il brand che smetterà di produrre il suo modello più famoso altro non è che Smart, casa tedesca che alla fine degli anni novanta è stata in grado di rivoluzionare il mercato proponendo un’auto unica, sapete già di quale stiamo parlando.

Il brand tedesco negli ultimi anni ha smesso di prestare attenzione al modello che lo ha reso celebre nel mondo ossia la Fortwo, una vettura a due posti lunga meno di tre metri che ha cambiato il modo in cui si guida in città. L’ultimo aggiornamento su questo modello in effetti risale al 2019 e adesso, arriva pure l’addio alla sua versione più importante. Le lacrime scorrono fiumi, sulle guance di chi quest’auto l’ha guidata, apprezzata ed amata per anni!

Addio alla citycar per eccellenza

Secondo le ultime notizie, il brand tedesco avrebbe scelto di staccare la spina, letteralmente, al progetto della Smart Fortwo elettrica che dal 2020 è anche l’unica disponibile sul mercato delle vetture nuove, dopo la decisione del marchio di intraprendere la strada dell’elettrico. Ma quindi la Fortwo non si può più ordinare? Come riporta La Gazzetta senza tante cerimonie la vettura sarebbe letteralmente sparita dal sito di Smart. In parole povere, è fuori produzione e rimangono solo scorte da smaltire.

Smart addio per sempre
Smart, non la vedremo più sul mercato (Ansa) – Fuoristrada.it

Introdotta nel lontano 1998, la Smart Fortwo è un’auto che ha fatto storia, non solo per le piccole dimensioni che l’hanno resa la citycar per eccellenza in tutti i paesi dove traffico e scarsità di parcheggi sono un problema così grave da spingere molti automobilisti a spostarsi a piedi, in bici o in motorino. La fantasia dei progettisti, negli anni, ci ha donato versioni assurde di questa macchina, dalla sportiva Brabus alla fuoristrada che non ha avuto molto successo Crossblade, tutti modelli iconici e divertentissimi da guidare!

Questa decisione si inserisce sicuramente nel quadro di un progetto più ampio del marchio, quello di adattarsi alle nuove regole di mercato e puntare sui SUV Smart #1 e #3 che poco hanno a che vedere con questo piccolo modello. C’è però una luce in fondo al tunnel ossia l’arrivo di una nuova citycar che raccolga l’eredità della due posti lunga due metri e mezzo.

Nel 2018, era infatti stata presentata una concept car denominata Smart EQ dall’aria futuristica e voci di corridoio parlando dello sviluppo di una nuova due posti full electric in arrivo per il 2026 o per quel periodo lì, comunque. Forse, Smart ha messo in pensione anticipata la Fortwo proprio per concentrarsi sulla sua erede. O almeno, ci piace consolarci con questa idea, in questo momento durissimo per gli appassionati!

Impostazioni privacy