L’iconico crossover giapponese che ha fatto innamorare intere generazioni pronto a tornare sul mercato: è un tuffo nel passato

In versione fuoristrada ha fatto innamorare tantissimi clienti del marchio. Ora, questo famoso veicolo potrebbe fare un clamoroso ritorno. 

Sicuramente, le mosse commerciali che rendono meglio in questo periodo storico sono le cosiddette “operazioni nostalgia” ossia quelle vetture che, basandosi su modelli storici non più in produzione da tanti anni, conquistano il cliente riportandolo con la mente al passato. La casa giapponese di cui parliamo oggi ne ha già messa in campo una da poco. E se decidesse di rifarlo?

L'iconico crossover giapponese che ha fatto innamorare intere generazioni pronto a tornare sul mercato: è un tuffo nel passato
SUV – Fuoristrada.it

Ci riferiamo a Mitsubishi, una casa produttrice che si distingue per la sua versatilità. Nel corso degli anni infatti, il brand ha dimostrato di saper produrre un po’ di tutto, dagli aeroplani alle automobili passando per i condizionatori fino ai mezzi commerciali. Del resto, in Giappone funziona così e nessun’azienda del settore o quasi costruisce un singolo prodotto!

Una delle vetture più amate del marchio però è stata costruita negli anni novanta, costituendo un veicolo impressionante per prestazioni e solidità. Si trattava di un fuoristrada ai tempi ma con la attuale moda dei SUV non è da escludere che possa tornare proprio in questa configurazione. Scopriamo insieme quali sono le probabilità di poterla presto guidare di nuovo, magari in versione ecologica.

Mitsubishi Pajero, il ritorno potrebbe essere cosa fatta

Introdotta nel 1982, la jeep Mitsubishi Pajero è stata una delle fuoristrada più amate al mondo nonché uno dei prodotti che ha reso Mitsubishi famosa in Italia e nel resto del continente. Questa vettura era un solido mezzo da off-road e vederla nelle vesti di SUV non sembra così impossibile. La produzione dell’automobile si è articolata su quattro serie l’ultima delle quali, nota come V-80, è stata messa in pensione giusto tre anni fa.

La vettura era una rivale per eccellenza di Land Rover Discovery e Toyota Land Cruiser e potrebbe esserlo ancora. La stampa infatti è convinta che un ritorno del mezzo in versione SUV ad alte prestazioni sia imminente, come riportano Auto Everyeye ma anche MotorisuMotori. A fare da base per la vettura nipponica, potrebbe essere la piattaforma ibrida CMF-C/D della Renault su cui sono nate già diverse vetture della casa francese.

Online circolano già diversi rendering: la stampa si dice convinta che questo ritorno avverrà entro il 2027 anche se dal canto suo, la casa produttrice non ha confermato o smentito nulla. Avendo riportato in vita un modello come la Colt proprio l’anno scorso però un’altra operazione nostalgia com questa non sembra così impossibile: dopo tutto, il brand sta rinnovando la sua gamma. Certo sarebbe un bel colpo al cuore avere per le mani un Pajero che non va fuoristrada, non pensate anche voi?

Impostazioni privacy