L’amato brand europeo rilancia | Nel 2024, arriva tutto quello che i clienti cercano

Arrivano diverse novità per il 2024 per un brand europeo sempre più amato. E c’è già grande attesa per alcuni modelli.

In queste settimane è un proliferare di novità sulle rete che riguardano il mercato dell’auto per il 2024. Tutti i marchi infatti hanno deciso a un passo dal nuovo anno di presentare in anteprima le vetture che saranno il fiore all’occhiello per la prossima stagione.

E, neanche a dirlo, a farla da padrone è l’elettrico, tecnologia su cui ormai tutte le case automobilistiche stanno investendo pesantemente da diverso tempo. C’è voglia di accelerare questa transizione e per questo si spinge sempre più verso nuovi modelli 100% elettrici che andranno a soppiantare quelli a motori termici.

L'amato brand europeo rilancia | Nel 2024, arriva tutto quello che i clienti cercano
Nuova Skoda – Fuoristrada.it

Tra le case che stanno maggiormente crescendo in Europa c’è la Skoda, del gruppo Volkswagen, che negli ultimi anni si sta sempre più distinguendo per vetture di grande qualità e pratiche, capaci di conquistare una fetta importante di pubblico, anche fuori dai confini del Vecchio Continente.

Nei primi tre trimestri del 2023, il fatturato è cresciuto del 29,5% raggiungendo quota 19,6 miliardi di euro, il tutto anche dopo la cessazione delle attività in Russia. Preoccupa per quanto riguarda i dati di fine anno la recente interruzione della catena di approvvigionamento da parte di un fornitore sloveno, che potrebbe avere un impatto sugli utili, ma il quadro rimane comunque positivo. Anche perché sono diversi i modelli che stano avendo un successo incredibile, a partire dall’elettrico Enyaq.

Skoda, il brand si rinnova per il 2024

Il prossimo anno sarà quello del grande rilancio a livello globale del marchio Skoda, che pensa non solo ai restyling di alcuni suoi modelli di punta ma anche a dei nuovi modelli che vogliono decisamente conquistare nuove fette di mercato.

Da questo punto di vista c’è attesa per l’Elroq, SUV elettrico di dimensioni compatte sviluppato sulla stessa piattaforma MEB del medio Enyaq, che rappresenta la fusione delle parole “electric” e “Karoq”, proprio per far capire che è una variante elettrica di segmento C. Dalle informazioni marginale che per ora si hanno, sarà lunga 4,5 mt ma sarà soprattutto il primo di una gamma di sei modelli 100% elettrici che Skoda lancerà sul mercato da qui al 2026.

Tra le vetture medio-superiori eleganti c’è un solo nome che si è distinto negli ultimi anni: Superb. E la Skoda proprio per il 2024 ha deciso di rinnovare a fondo questa gamma, che vedremo in Italia però solo nella versione Wagon, la più venduta sul nostro mercato.

Nel 2024 arrivano novità per un brand europeo
La versione 2024 della Skoda Kodiaq (Skoda) – fuoristrada.it

La Superb 2024 Wagon è lunga 4,9 mt, circa 40 mm più della precedente, con un bagagliaio che è cresciuto di ulteriori 30 litri arrivando a 690 litri. Sarò offerto in diverse versioni, tra cui la 1.5 TSI mild hybrid da 150 CV, il 2.0 TSI non elettrificato nelle varianti da 204 CV e da 265 CV, ma anche diesel e ibrido.

Altro importante aggiornamento arriva per la Kodiaq, vera ammiraglia del marchio ceco, che ora cresce fino ai 4,75 mt di lunghezza (+60 mm), con un bagagliaio che arriva fino 900 litri a sette o cinque posti. E con le stesse motorizzazioni della Superb.

Impostazioni privacy