Una Chevrolet con motore Ferrari? Il “mostro” di Frankenstein che ha spiazzato il mondo

Una Chevrolet ha montato un motore Ferrari, per una scena che è davvero assurda. Ecco cosa è accaduto di preciso.

Oggi vi parleremo di un caso molto curioso, che è diventato di interesse pubblico. Si tratta di una Chevrolet che monta un motore Ferrari, un vero proprio sacrilegio per gli amanti di entrambi i marchi. La casa di Maranello, come vedremo anche in seguito, non ha mai fornito i propri motori ad altri marchi, se non in F1, dove c’è tutto un gioco di alleanze che porta benefici a chiunque, ma per quanto riguarda il prodotto stradale, ciò non accadrà mai.

Una Chevrolet con motore Ferrari? Il "mostro" di Frankenstein che ha spiazzato il mondo
Ferrari Chevrolet – Fuoristrada.it

La Chevrolet è un vero e proprio colosso delle quattro ruote, che fa parte di General Motors e che ha dato vita a grandi battaglie in pista con la Ferrari grazie al suo modello più famoso, ovvero la Corvette che ha vinto tantissimo alla 24 ore di Le Mans. Ora, queste realtà si sono fuse in modo incredibile, ed è bene capire come è accaduto.

Chevrolet, ecco questa vettura che monta il motore Ferrari

Sul sito web “Carscoops.com“, è apparsa una storia che ha dell’incredibile, che parla di una Chevrolet che monta un motore Ferrari. Ovviamente, tutto ciò non è frutto di una collaborazione tra il Cavallino e la casa americana, in quanto la casa di Maranello non fornisce a nessuno i propri propulsori, ma di una sorta di esperimento che merita di essere raccontato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Yasid Oozeear (@al.yasid)

Il modello in questione è la Chevrolet C10, e come potete vedere da queste immagini, si tratta di un pick-up, che nulla ha a che fare con le supercar della casa di Maranello. Fu prodotta tra il 1967 ed il 1972, per cui stiamo parlando di oltre mezzo secolo fa, praticamente un’altra epoca del settore automotive. Il post che abbiamo qui pubblicato, caricato su Instagram da “Al Yasid Oozeear“, che si occupa di realizzare dei restomod virtuali, vi farà davvero impallidire.

Infatti, l’autore ha immaginato una versione moderna di questa vettura dotata di un motore Ferrari V12, che come potete vedere, è ben in vista sulla parte posteriore del pick-up. In sostanza, al posto del noto cassettone che equipaggiano queste vetture molto amate negli USA, trova alloggio il portentoso motore del Cavallino, preso probabilmente dalla 812 Superfast o dal SUV Purosangue.

Come potrete immaginare, i fan ed i puristi delle quattro ruote non l’hanno presa bene, e ciò vale sia per chi ama la Ferrari che per chi prova le stesse sensazioni per la Chevrolet. Infatti, le auto del Cavallino hanno uno stile del tutto diverso da quelli della casa americana, ma è vero anche che i motori d’oltreoceano sono molto amati in patria, e sostituirli con una specifica Ferrari non avrà fatto molto piacere.

Tuttavia, specifichiamo che si tratta del lavoro di un appassionato che si è voluto divertire, e che una vettura di questo tipo non verrà mai prodotta. E forse è meglio così, altrimenti si sarebbero scatenati fiumi di inutili polemiche, mentre cose del genere vanno prese con leggerezza.

Impostazioni privacy