Lo sceicco Al Nahyan tira fuori la sua auto più imponente dal garage | Mai vista prima una roba del genere

Avete presente la colazione di automobili più famosa del mondo? Quella del Sultano del Brunei? Nemmeno lui possiede un’auto così adatta ad uno sceicco: parcheggiarla è impossibile, guidarla molto, molto pericoloso.

Pericoloso si, ma per gli altri! Questo colossale veicolo è un vero mostro che rischia di spiaccicare come sogliole tutte le automobili in cui si imbatte per le strade di Al Madam, località situata in uno dei paesi con più milionari del mondo. Come diavolo hanno fatto a costruire – e guidare – questa auto da sceicco? Non è stato facile, ma quando hai i soldi puoi fare quello che vuoi, come dice il proverbio.

L'auto dello sceicco
L’auto dello sceicco (fuoristrada.it)

Faccio come mi pare

Non è la prima volta che parliamo di stranezze automobilistiche anche se quelle che prendono vita sulle strade dei paesi della penisola arabica meriterebbero forse un articolo a parte. L’auto di oggi, proprietà di un ricchissimo sceicco come ce ne sono fin troppi ad affollare le strade del paese che visitiamo oggi, è qualcosa che raramente vi capiterà di vedere in autostrada. E se dovesse succedere, scansatevi, potrebbe finire malissimo.

La vettura in questione è stata espressamente richiesta dallo sceicco e politico Hamad bin Hamdan Al Nahyan che ha ottenuto anche un posto di rilievo nel governo degli Emirati Arabi Uniti per un periodo. Al Nahyan possiede già da anni una collezione di supercar che farebbe impallidire Jay Leno ma non gli bastava. Così, quest’anno si è fatto costruire qualcosa di estremo.

hummer nuovo General Motors 6_11_022 Fuoristrada
Nemmeno il nuovo Hummer elettrico è all’altezza. In tutti i sensi. (General Motors)

Più grande!

La passione per le auto gigantesche che hanno americani ed arabi è incarnata benissimo dall’Hummer, il famoso fuoristrada utilizzato spesso fuori dal suo ambiente naturale nelle metropoli dove fatica a trovare una collocazione. Con questo nome vengono generalmente indicati l’H1, l’H2 e l’H3, i tre principali veicoli prodotti dalla casa americana fallita anni fa e rifondata di recente con propositi “ecologici”. Hanno presentato un Hummer elettrico da pochissimo…

Ora, se pensate che i modelli elencati finora e quello in foto siano troppo grandi per circolare in una qualsiasi città normale, non avete ben in mente il piano dello sceicco che potrebbe entrare nel Guinness World Record per l’auto più grande mai costruita al mondo. Vicino a questo mezzo, perfino un Hummer H2 sembra una Mirco Machine. Vedere per credere.

“Sua altezza” di nome e di fatto

Ed ecco qui l’ultima follia di Al Nahyan che si è fatto costruire su misura proprio quest’anno la colossale versione dell’Hummer H1 simile ad un fotomontaggio. Ma di inventato o ritoccato non c’è niente. L’Hummer H1 X3 infatti ha delle misure da peso massimo e con i suoi circa 6 metri di altezza e larghezza e i 14 di lunghezza ma soprattutto con una massa di oltre 24 tonnellate è addirittura più grande di un carro armato AMX-56 Leclerc dell’esercito emirato e pesa appena la metà!

Non è un fotomontaggio Web Source 6_11_2022 Fuoristrada
Sembra un clickbait. Ma la foto è vera! (Web Source)

Sul suo profilo Instagram costantemente aggiornato con le foto dei suoi oltre 700 veicoli, lo sceicco mostra con orgoglio questa creazione che costringe la polizia a bloccare il traffico quando il proprietario lo prende per fare un giretto. Chissà quanto consuma? Ultima domanda: in Italia una cosa del genere sarebbe legale? Forse si ma non potreste guidarla con la patente tradizionale dato che pesa otto volte il limite previsto dalla legge!