Una Toyota clone della FIAT Panda: sono due gocce d’acqua

La FIAT Panda sembra davvero fare scuola in tutto il mondo, tanto è vero che anche la Toyota ha preso spunto da lei.

La vettura che nel corso degli anni continua a vendere il maggior numero di esemplari in Italia è la FIAT Panda. Un modello che ha fatto la storia delle quattro ruote nel Belpaese e che ogni anno si consolida come un’auto che vende più di 100 mila esemplari, con il luglio del 2024 che vedrà la casa italiana dare il via anche alla versione elettrica.

Toyota goccia d'acqua della FIAT Panda
La Toyota clone della FIAT Panda (fuoristrada.it)

Siamo di fronte a un modello dunque di eccezionale valore nel rapporto tra la qualità e il prezzo, con la FIAT Panda che al momento si presenta con una lunghezza da 365 cm, una larghezza da 164 cm e un’altezza da 155 cm, il che la rende omologata per quattro o per cinque persone. Non male gli interni e soprattutto si fa apprezzare per la tenuta in strada.

Il motore che monta attualmente è un 3 cilindri da 999 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 70 cavalli, con il picco di velocità che è di 164 km/h. Non male i consumi, con questa che si stanzia sui 5,3 litri per percorrere 100 km. Il costo di partenza è da 15.500 Euro, ma la Toyota sembra aver dato vita a un modello che è quasi identico.

Toyota Sienta: l’auto che non si era mai vista

Alla fine anche la Toyota ha notato come lo stile della Panda fosse davvero essenziale e soprattutto l’ideale per la città e la vita di tutti i giorni, come anche altre citycar. Ecco come mai nel 2003 nacque un modello che ricordava moltissimo proprio il design della casa nipponica, con questa che è la Sienta, un’auto nata nel settembre del 2003.

Toyota Sienta, auto mai vista prima
Toyota Sienta (Toyota Press Media – fuoristrada.it)

Si tratta di un’auto che in Giappone ha sempre riscosso grande successo, fin dagli albori che la vedevano come una monovolume che era in grado di erogare un massimo di 111 cavalli. La prima generazione fu quella più longeva di tutte, tanto è vero che rimase sul mercato dal 2003 fino al 2015, prima di lasciare spazio alla seconda realtà.

L’ultima versione è nata nel 2022 e le sue caratteristiche erano davvero molto similari a quelle della Panda, anche se il motore era un 4 cilindri da 1500 di cilindrata, con l’erogazione massima che è da 80 cavalli. Eccellenti anche i consumi, con in media che sono da ben 28,8 km con un litro di benzina. Le dimensioni però sono ben maggiori rispetto alla Panda, dato che toccano i 430 cm, ma il prezzo in Euro sarebbe di soli 14.278 Euro.

Impostazioni privacy