Ha più Ferrari della stessa Ferrari, non immaginerete mai chi è il proprietario di questa super collezione

Nemmeno in un museo di Maranello troverete una collezione di Ferrari simile. Questa persona ha una fortuna immensa e sfacciata, guardate quante Rosse ha nel garage!

Fin da quando siamo piccoli, noi appassionati di motori sogniamo in linea di massima tutti la stessa cosa, la possibilità di riempire un garage con tutti i bolidi che ci piacciono: ovvio che si tratta di una vera utopia anche per i più ricchi del mondo che, a prescindere da quanti soldi possano avere nel loro conto in banca, si troveranno sempre davanti auto prodotte in esemplare unico che non sempre riusciranno ad acquistare per primi!

Ferrari collezione più grande di sempre
Una collezione stellare – Fuoristrada.it

C’è però una persona così ricca e potente sulla faccia del pianeta da essere riuscita non soltanto a convincere un marchio che tiene ala propria reputazione come Ferrari a costruire per lui alcuni esemplari unici fatti su misura ma anche a comprare praticamente tutte le automobili con marchio con il Cavallino che desiderava senza porsi problemi di prezzo, manutenzione o spazio. Questa persona possiede la collezione di Ferrari più grande del mondo.

L’individuo in questione che secondo molti esperti conta la collezione di automobili più grande del mondo: parliamo del regnante più longevo del mondo in carica dal 1967 ossia Hassanal Bolkiah, Sultano del Brunei, un piccolo stato asiatico che viene ancora governato tramite una monarchia. Con un patrimonio netto vicino ai 30 miliardi di euro ed una collezione di auto che secondo le stime recenti supera i 30 miliardi di euro, Bolkiah ha praticamente tutte le Ferrari che desiderava avere.

Un tuffo nella collezione

La fantastica collezione di Bolkiah comprende tantissime automobili, non solo con il marchio di Modena, tra cui Rolls Royce, Dodge, Lamborghini e Bentley. Tuttavia, le auto preferite del Sultano sono sicuramente le Ferrari dato che ne possiede a bizzeffe. Tra le vetture che potrebbe guidare, abbiamo 450 auto del marchio tra cui diverse Ferrari F4, una Ferrari FX, l’unica Ferrari Enzo in verniciatura nera opaca mai prodotta e diverse Ferrari F40, una F90 – uno dei suoi acquisti più recenti – 288 e 458 Italia tra i tanti modelli.

Collezione Ferrari Mytyhos sultano
La rarissima Ferrari Mythos, tra i pezzi forti della collezione (YouTube) – Fuoristrada.it

Nella collezione troviamo anche esemplari unici o fatti su misura come la Ferrari 456T, una shooting brake fatta su misura che Maranello ha costruito ad hoc per la famiglia reale prodotta in sei esemplari costati 1,5 milioni di dollari l’uno. Abbiamo poi la Ferrari Mythos, una barchetta costruita come prototipo nel 1989 con il motore V12 della Testarossa da 390 cavalli per 1.250 chilogrammi di peso. Il sultano avrebbe insistito talmente tanto da poterne acquistare due di tre.

Circolano anche tante fake news su questa collezione che pochi esseri umani al mondo hanno potuto anche solo ammirare: per qualche tempo è circolato un fotomontaggio online che rappresentava una Ferrari F40 a “coda lunga” con telaio modificato, sostenendo si trattasse di un’auto unica di Bolkiah. Era una bugia bella e buona, ma se esiste qualcuno che può convincere Ferrari a costruire un’auto ad hoc, è sicuramente il sovrano.

Impostazioni privacy