Dalla Cina una nuova invasione in arrivo in Italia: pronto un SUV ibrido

In Italia stanno per arrivare dei nuovi modelli cinesi pronti a sbaragliare la concorrenza. Il SUV ibrido ha già ammaliato tutti

Il commercio nel settore automobilistico di livello internazionale è stato recentemente sconvolto da parte dei modelli asiatici, pronti a sbaragliare la pesante concorrenza delle case più radicate e prestigiose. Ora, dalla Cina sono attesissimi in Italia dei nuovi modelli di SUV che hanno già avuto l’approvazione di molti.

In arrivo dalla cina nuovi Suv
I nuovi Suv in arrivo dalla Cina – Fuoristrada.it

Si tratta di esemplari con ottimo rapporto qualità-prezzo, sempre molto ricercato da parte degli automobilisti. A proporli è un’azienda nata solamente nel 2023, ma che si basa sul supporto di un altro marchio cinese che a oggi è divenuto prestigioso, lo Chery. Infatti, i dirigenti di quest’ultima pensarono fosse ideale creare un nuovo brand adatto a poter commercializzare i loro prodotti in Europa, in Russia, in Medio Oriente, in Sud Africa e in Malesia.

Si chiama Jaecoo ed è stato lanciato nell’aprile del 2023 in Cina, a Wuhu Anhui, insieme a un altro marchio oggi molto in voga, l’Omoda. I SUV ibridi che propone per il mercato automobilistico italiano sono stati presentati per la prima volta al Salone di Pechino del 2024. Sono due modelli ben distinti, ma che hanno tantissimo in comune fra di loro.

Jaecoo pronta a conquistare l’Italia con i SUV ibridi

Si chiamano J7 e J8, già noti nel mondo automobilistico perché prodotti per la prima volta nel 2023, proprio nell’anno della nascita di Jaecoo. Ora, però, sono stati riproposti in una versione ibrida plug-in (PHEV) e ciò ha già fatto incuriosire gli appassionati e gli addetti ai lavori. Il design di questi modelli si ispira allo stile delle più iconiche Land Rover esistenti al mondo, ma non lo ha copiato affatto.

Jaecoo, i Suv J7 e J8 in Italia
In arrivo in Italia i Suv J7 e J8 (Press Media) – Fuoristrada.it

Il J7 PHEV si presenta come una variante ibrida plug-in del modello precedente ed è già presente in Italia. Si tratta di un SUV compatto e lungo fino a 450 cm; monta un motore 1.5 turbo a benzina il quale è abbinato a un’unità elettrica, capace di generare 347 CV di potenza e una coppia combinata che tocca i 525 Nm.

Il J8 PHEV, anche, è una variante ibrida plug-in del medio SUV cinese che lo precede. La sua lunghezza è pari a 482 cm, mentre il motore che monta, sempre da 1.5 turbo a benzina, è in grado di poter erogare una potenza di 608 CV e una coppia combinata da 915 Nm. Il suo scatto da 0 a 100 km/h è di soli 5,4 secondi, che per un modello così pesante sono veramente pochi.

Impostazioni privacy