Stellantis ha un nuovo rivale: il colosso cinese sbarca in Italia, maxi produzione in arrivo

Un colosso automobilistico potrebbe spostare una parte della sua produzione in Italia, togliendo il monopolio a Stellantis

Le case automobilistiche cinese potrebbero presto aumentare la loro presenza sul continente europeo con i loro modelli low cost ed estremamente accattivanti.

Dongfeng produzione Auto Italia
Un noto produttore di Auto potrebbe investire in Italia – Fuoristrada.it

Ciò che attira maggiormente gli automobilisti è senza dubbio l’ottimo rapporto qualità/prezzo, che è solitamente presente in quasi tutti i veicoli cinesi. La maggior parte dei produttori di auto europei non riesce purtroppo a competere con queste particolari automobili, poiché i costi di produzione sono decisamente più alti rispetto a quelli asiatici.

Come fa allora la Cina a proporre dei prezzi bassissimi? Prima di tutto, bisogna ricordare che il governo di Xi Jinping finanzia costantemente il settore automobilistico. I prestigiosi marchi del gigante asiatico possono perciò permettersi di ridurre notevolmente i prezzi di listino anche grazie alle materie prime reperibili sul territorio.

Un colosso cinese potrebbe produrre le proprie Auto in Italia

Il gruppo Stellantis che, dal 2021, controlla ben 14 marchi automobilistici, ha ovviamente un grande potere economico in Italia e in Europa. Il suo ultimo fatturato ha infatti sfiorato i 190 miliardi di euro, con modelli venduti anche in Usa e Sudamerica.

Stellantis, con Fiat, Alfa Romeo e Lancia è anche l’unico produttore automobilistico che realizza Auto in Italia. A breve non potrebbe essere più sola. La casa automobilistica Dongfeng Motor, una delle più grandi della Cina, sarebbe pronta a spostare una parte della sua produzione in Italia.

In modo particolare, il prestigioso marchio residente a Wuhan ha presentato un innovativo progetto industriale, appositamente per il mercato italiano. L’obiettivo principale è quindi quello di produrre circa 100.000 automobili all’anno.

Dongfeng produzione Auto Italia
Dongfeng Motor pronta a produrre in Italia ? (Dongfeng) – Fuoristrada.it

Non è un mistero che il Governo sia in trattativa con alcuni importanti gruppi automobilistici per delocalizzare la produzione in Italia. Ci sono stati contatti con Tesla, BYD e ora appunto con Dongfeng. L’eventuale arrivo di un nuovo produttore sul nostro territorio avrebbe anche ricadute occupazionali importanti nonché benefici economici interessanti sul possibile indotto.

Il portale Quattroruote ha ripreso una dichiarazione del responsabile delle attività europee del costruttore cinese, Qian Xie, che riferisce di trattative in corso con l’esecutivo Meloni. Una notizia comunque non confermata da altre fonti ufficiali.

Intanto, il Governo spagnolo ha ufficializzato l’inizio della partnership con il costruttore cinese Chevy, anch’esso accostato all’Italia. Quest’ultimo produrrà i propri veicoli nei pressi di Barcellona. BYD, invece, ha scelto l’Ungheria. Tesla, invece, pensa a una gigafactory in India per il sud est asiatico.

Gestione cookie