Tesla, la notizia che l’Italia aspettava: succederà proprio qui

Tesla sta per far felice l’Italia intera con un’iniziativa attesa da tempo: i piani di espansione di Elon Musk sono ormai chiari a tutti

Il colosso americano delle auto elettriche non vuole interrompere la propria crescita e in un momento comunque di difficoltà vuole rilanciare la produzione. L’Italia è coinvolta da vicino in questa storia e potrebbe trarne un grande giovamento.

Novità clamorosa in casa Tesla
Tesla fa contenta l’Italia (Fuoristrada – ANSA)

I numeri delle auto elettriche sono in aumento a livello internazionale ma la vendita non sta proseguendo secondo i parametri ipotizzati. C’è qualcosa che non va nel processo di cambiamento verso il trasporto green, o perlomeno che non convince appieno sul discorso batterie. Gli obiettivi prefissati dall’Unione Europea di dire addio a diesel e benzina entro il 2035 sono forse ancora ottimistiche, ma prima o poi il target andrà raggiunto.

Proprio per questo colossi del settore EV stanno continuando ad investire molti soldi nella propria crescita e nella penetrazione nel mercato globale. Elon Musk ha sempre posto Tesla all’avanguardia in questo tipo di discorsi e la sua campagna cinese con il Cybertruck procede proprio in questa direzione. Il magnate di origine sudafricana sa benissimo che questo è il momento di insistere e sta pianificando l’apertura di una nuova Gigafactory. Attualmente Tesla può contare in totale in 5 fabbriche giganti, di cui tre negli Stati Uniti (Fremont, Nevada e Austin) e due all’estero (Berlino e Shanghai).

Tesla, il progetto della Gigafactory in Italia va avanti: il Governo Meloni ci prova

Si parla ormai da diverso tempo del tentativo di Elon Musk di costruire una nuova Gigafactory in giro per il mondo. Come svelato da ‘Il Sole 24 Ore‘, il Governo di Giorgia Meloni starebbe discutendo da mesi sulla possibilità dell’Italia di ospitare il nuovo impianto. Un progetto industriale di primo piano che garantirebbe moltissimi nuovi posti di lavoro e un ottimo ritorno economico al Nostro Paese.

Nuova Giga Factory in arrivo per Tesla
Elon Musk ha scelto l’Italia per il suo prossimo passo (Fuoristrada – ANSA)

Già in passato l’Esecutivo aveva cercato di coinvolgere in discorsi simili altri colossi dell’EV come BYD, Chery e Great Wall Motors. L’Italia vorrebbe affiancare a Stellantis un altro grande brand per la produzione di veicoli elettrici sul territorio. Con Tesla i discorsi sembrerebbero ben avviati, ma c’è da tenere in considerazione anche la concorrenza di altri Paesi, che fanno gola a Musk. Oltre al Messico e al Canada, ha scalato posizioni anche la Thailandia, con il primo ministro thailandese, Prayut Chan-o-cha che ha già incontrato dei dirigenti dell’azienda americana. Vedremo alla fine chi sarà a spuntarla.

Impostazioni privacy