Super lavoro in casa Stellantis, arriva una nuova FIAT 500: versione esclusiva da “collezione”

Il Gruppo Stellantis punta moltissimo sulla FIAT 500 e l’ultima trovata è davvero straordinaria per il futuro dello storico modello.

L’Italia è una delle nazioni più importanti in tutto il mondo per quanto riguarda la produzione di automobili, con la FIAT che da questo punto di vista è leader nel settore. Sono diversi i modelli che sono entrati nella storia, con la 500 che è indubbiamente uno di questi e che continua negli anni a perfezionarsi.

FIAT 500 Collezione 1957 edizione speciale omaggio
Grande lavoro di Stellantis sulla FIAT 500 (Stellantis Press Media – fuoristrada.it)

Lo si evince anche dai dati sulle vendite, tanto è vero che nel 2023 la FIAT 500 ha concluso con un eccezionale quarto posto nella classifica generale in Italia. Numeri che testimoniano come sia in grado di accrescere sempre di più il proprio blasone nel tempo, con la 500 che ora punta anche a imporsi come elettrica.

La Nuova 500 infatti è un modello che per ora sta raccogliendo molto più successo all’estero che in Italia, ma i miglioramenti che il Gruppo Stellantis sta apportando nella gamma elettrica saranno determinanti per poter diventare anche in questo caso leader nel settore. In questo momento la 500 classica si presenta con il suo classico stile compatto.

Le dimensioni sono da 357 cm di lunghezza, una larghezza da 163 cm e un’altezza da 149 cm. Questo le permette di essere un veicolo omologato solo per 4 persone e al proprio interno monta un motore 3 cilindri da 1000 di cilindrata che ha modo di erogare fino a un massimo di 70 cavalli. Il picco di velocità in questo caso è di 167 km/h, con il costo che è di 18 mila Euro. I successi però vanno festeggiati e Stellantis fa un grande regalo agli appassionati.

FIAT 500 Collezione 1957: il modello omaggio alla storia

Sono passati ben 67 anni da quando la FIAT 500 è entrata per la prima volta a far parte della storia d’Italia ed è per questo motivo che Stellantis ha deciso di omaggiarne il blasone con un modello speciale. Si tratta infatti della FIAT 500 Collezione 1957, un veicolo che sarà a tiratura limitata e per soli 1957 esemplari, acquistabile solo tra Europa e Giappone per una clientela specifica.

FIAT 500 Collezione 1957 edizione speciale omaggio
FIAT 500 Collezione 1957 (FIAT Press Media – fuoristrada.it)

Si tratterà dunque di un’auto completa e solo da acquistare, con la FIAT che ha deciso di realizzare questo modello con un colore Bianco Gelato e Verde Rugiada. A perfezionare il tutto ci pensa anche la scelte di un tettuccio apribile di colore beige e internamente i sedili cono di colore avorio, richiamando così al primo stile del 1957.

Per rendere ancora più esclusivo questo modello si è deciso anche di inserire un logo con la scritta “One of 1957”. Questo dunque testimonia  e certifica il fatto che ci si troverà di fronte a un’auto unica nel proprio genere. Non sarà però un’auto del 1957, infatti vi saranno diverse migliorie tecnologiche, partendo per esempio da un display TFT da 7 pollici.

Il motore che monterà al proprio interno sarà il medesimo in versione ibrida che utilizza l’attuale 500. Piccolo cambiamento invece per il mercato giapponese, con questa vettura che sarà solo a benzina e con un cambio MTA. Non si conosce ancora il prezzo di vendita, ma con un’auto del genere, la FIAT ha dimostrato di omaggiare nel migliore dei modi un veicolo storico.

Impostazioni privacy