Auto nuova, quando è meglio acquistarla? Dicembre 2023 vs gennaio 2024, pro e contro a confronto

Se siete alla ricerca di un’auto nuova, oggi vi parleremo di come acquistarla al meglio. Ecco i periodi più indicati.

Siamo in un momento molto delicato per il mercato dell’auto, dal momento che le vendite sono andate in netto calo a partire dalla pandemia di Covid-19. Il 2023 è stato un anno di leggera ripresa per il mercato europeo, ma la situazione è ancora ben lungi dall’essersi stabilizzata. Dei veri e propri colossi delle quattro ruote, infatti, sono in grave crisi, con tanti posti di lavoro a forte rischio.

Auto quando comprarla
Auto ecco cosa sapere – Fuoristrada.it

Un esempio lampante ci arriva da casa Volkswagen, con il CEO Thomas Schafer che ha parlato di tanti tagli previsti in futuro, con un taglio alle spese di 10 miliardi da attuare entro il 2026 che porterà a grandi quantità di licenziamenti. Di certo, non si tratta di una situazione rosea, con l’elettrico che sta facendo più danni della grandine, dal momento che gli investimenti dei marchi su questo aspetto non stanno dando frutti.

Per la clientela, comprare un’auto nuova è diventato proibitivo a causa di costi sempre più alti, che mettono in seria difficoltà che vuole procedere a svecchiare il proprio garage. Nelle prossime righe, andremo a vedere qual è il periodo migliore per acquistare una vettura nuova, e c’è la scelta tra dicembre e gennaio. Ecco quando conviene prenderla.

Auto, ecco qual è il momento giusto per comprarla

Secondo quanto riportato da “Businessonline.it“, il momento migliore per comprare un’auto nuova è alla fine del mese, soprattutto se questo coincide con la fine dell’anno. Infatti, siamo arrivati alla fine del mese di dicembre, e questo ci indica che le case sono quasi alla fine della loro annata in termini di vendite, e molto spesso tendono ad abbassare i prezzi per cercare di immatricolare quante più auto possibili.

Auto nuova quando prenderla
Auto nuova che notizia (FIAT) – Fuoristrada.it

Infatti, nel corso di questi mesi vi abbiamo parlato di diverse promozioni che sono state fatte dalle case, in modo da incentivare gli acquisti della clientela. Tuttavia, va considerato che l’auto acquistata nell’anno in corso potrebbe svalutarsi più in fretta in chiave futura, dal momento che verrebbe considerata immatricolata, per farvi un esempio calzante, nel 2023 e non nel 2024, e questo, nel momento in cui si va a rivenderla, può avere un grande impatto e cambiare di parecchio il suo valore.

Tuttavia, se si pensa di mantenere l’auto per più di 3 anni, è sicuramente meglio acquistarla a dicembre, in quanto potrete sfruttare i bonus, gli incentivi e gli sconti al massimo delle loro possibilità, dal momento che da gennaio in avanti si tornerà ad avere prezzi più elevati. Il discorso del valore residuo è più utile, invece, per chi pensa di rivenderla molto presto.

Dando un’occhiata ai vari siti web dei marchi, farete caso che l’acquisto di una vettura nuova al giorno d’oggi è molto conveniente, con i marchi che puntano a fare del loro meglio in questi mesi. Trovare un’occasione è altamente probabile in queste ultime settimane, ma dovrete fare in fretta per riuscire ad immatricolarla entro la fine del mese.

Impostazioni privacy