Rimane incastrato sul marciapiede con la sua Chrysler e compie una manovra folle: il video è sconcertante

Incredibile avvenimento per un automobilista che si è ritrovata bloccato sul marciapiede mentre era a bordo della sua Chrysler.

Grazie ai video che vengono realizzati anche dalle persone comuni è possibile ammirare una serie di incredibili avvenimenti che sconvolgono la quotidianità. Si sa che il posto delle automobili è in strada e non certo sul marciapiede, luogo unicamente creato per i pedoni, ma a quanto pare non tutti sono a conoscenza di questo particolare.

Chrysler 300 bloccata marciapiede manovra
Incredibile manovra per questa Chrysler (fuoristrada.it)

La Legge italiana prevede una multa molto severa per coloro che sostano sul marciapiede, infatti si parte da un minimo di 84 Euro fino a un massimo di 335 Euro. il valore schizzerebbe alle stelle nel momento in cui si dovesse incontrare un’automobilista non solo fermo sul marciapiede, ma pronto a correre con la sua auto in queste zone.

A quanto pare però non tutti sono a conoscenza del fatto che in nessun caso si possa guidare sul marciapiede, nemmeno se si ha tra le mani una splendida Chrysler 300. Il veicolo è una splendida berlina che è nata per la prima volta nel 2004, ma ha avuto modo di rinnovare la propria gamma nel 2011, con un restyling decisamente apprezzato.

Al momento la si può ammirare con delle dimensioni estremamente sinuose, con una lunghezza da 507 cm, una larghezza da 190 cm e un’altezza da 149 cm. La casa statunitense non ha di certo risparmiato sul motore, con quest’ultimo che lo si poteva ammirare in versione V6 da 3600 di cilindrata, oltre alla variante massima da 6400 di cilindrata. Forse il fatto di guidare un veicolo così potente ha fatto sentire invincibile il proprietario che ha dovuto completare una manovra azzardata per uscire da una situazione davvero molto rischiosa.

Chrysler 300: dopo il marciapiede ecco l’incidente

L’evento che ha lasciato tutti quanti a bocca aperta è avvenuto in quel di Denver, in Colorado. Il proprietario della Chrysler 300, probabilmente scosso dalla presenza di un cantiere al centro della carreggiata, ha deciso di oltrepassarlo posizionandosi a sinistra di essa, peccato che a quel punto sono iniziati i problemi.

Chrysler 300 bloccata marciapiede manovra
Chrysler 300 (Reddit – fuoristrada.it)

In quella direzione non vi era la continuazione della strada, bensì un marciapiede con lo spazio adatta solo per il transito dei pedoni. Peccato che quella Chrysler 300 fosse davvero troppo più grande per quel marciapiede, solo che ormai la frittata era fatta e si doveva trovare in qualche modo la possibilità di uscire.

Il fatto di avere da un lato il cantiere, mentre dall’altro le ringhiere di ferro faceva sì che fosse impossibile a quel punto effettuare anche la retromarcia. La situazione è diventata simile a quella di Aldo in “Tre uomini e una gamba”, dove non si poteva più né scendere e né salire, ma alla fine ci si è dovuti fare coraggio. La Chrysler 300 ha deciso di proseguire per la propria strada, rigando sensibilmente la propria fiancata prima dell’ultimo disastro.

The entitlement here…
byu/svelteoven infuckcars

Una volta arrivato alla fine del marciapiede, non vedeva l’ora di dire addio a quell’incubo e così ha deciso di rientrare in strada con una manovra molto azzardata. Il risultato finale è stato che la vettura americana ha colpito un’incolpevole Honda CR-V parcheggiata, completando così un pomeriggio da incubo.

Impostazioni privacy