Va bene proteggere la propria auto dall’acqua, ma così è troppo: guardate che ha combinato

Proteggere la propria auto dall’acqua e da altre intemperie è lecito, ma questa persona sembra aver superato tutti i limiti. Ciò che ha fatto è divenuto subito virale

Le immagini di quest’auto stanno facendo il giro del web e non poteva essere altrimenti, vista la particolarità di ciò che è avvenuto. Sono diverse le persone che amano il proprio mezzo di trasporto e per poterlo proteggere fanno proprio di tutto, ma veramente tutto. In effetti, alcuni di essi si superano in ingegno e, perché no, anche un po’ in simpatia, mettendo in piedi delle situazioni alquanto curiose.

Va bene proteggere la propria auto dall'acqua, ma così è troppo: guardate che ha combinato
Auto protetta dall’acqua – Fuoristrada.it

Di certo, va benissimo coprire la propria automobile dai danni che può causare l’acqua, specie in termini di corrosione degli assemblaggi. Quello che ha fatto un proprietario di una supercar, però, sembra aver superato tutti i limiti, ci sono delle immagini a testimoniarlo. In effetti, un passante ha immortalato la scena e l’ha condivisa immediatamente in rete, generando lo stupore generale.

La foto in questione, che vi condivideremo nei prossimi paragrafi, è stata caricata sull’account di Instagram supercar.fails e ha ricevuto immediatamente un enorme seguito. In effetti, più di 10 mila persone hanno cliccato il tasto like sotto al post condiviso, mentre altre e 200 circa hanno commentato, imbarazzate per ciò che hanno visto.

Una copertura a tutto tondo

L’auto protagonista di questa strabiliante, quanto curiosa, storia è una Porsche 911 ed è stata coperta in ogni angolatura per far sì di evitare che la pioggia e l’acqua sottostante la raggiungessero. Ovviamente, chi ha messo in piedi tale situazione ha fatto di tutto per poter proteggere il suo costosissimo mezzo, 120 mila euro circa. Arrivare a questi livelli, però, indica quanto una persona ci tenga ad esso e farebbe di tutto pur di salvarlo da ogni tipo di situazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)

L’idea del proprietario di questa sensazionale automobile è stata quella di acquistare una busta di dimensioni gigantesche e coprire, da sotto a sopra, tutta l’automobile. Nella parte superiore, poi, è stato fatto anche un nodo, così da evitare che l’acqua raggiungesse la carrozzeria.

Ricordiamo che questa è una supercar molto potente e apprezzata in tutto il mondo. In effetti, monta un motore da 4,0 l. e con 6 cilindri, capace di erogare una potenza pari a 650 CV. La velocità massima che può raggiungere è di 330 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in appena 2,79 secondi. Insomma, vedere un’auto del genere rovinarsi per via delle intemperie non è mai bello, ma anche vederla conciata in questo modo fa un po’ sorridere.

Impostazioni privacy