Ti hanno rubato la tua vecchia macchina? Ti è andata bene, guarda cosa è successo a lei

Ciò che è avvenuto a questa automobile ha fatto ricredere tutte quelle persone a cui ne è stata rubata una. Il finale è sconvolgente

I furti dei mezzi di trasporto non si arrestano in tutto il mondo e i proprietari di essi sono in massima allerta. Ogni qualvolta ne avviene uno, però, ci sono delle dinamiche diverse in confronto a quelli precedenti, anche se in questo caso sembra proprio che la situazione abbia superato ogni limite.

Strano furto auto
Il furto dell’auto finito male (Canva) – Fuoristrada.it

In effetti, il furto che vi andremo a descrivere ha allibito chiunque ne sia venuto a conoscenza, visto che nella parte finale dell’azione criminale è successo un qualcosa di molto sconvolgente. La protagonista di questa storia è una Rolls Royce di vecchia immatricolazione, la quale è stata rubata ad una donna che è rimasta parecchio sconvolta dall’accaduto.

A riprendere l’azione criminale sono state le telecamere di sicurezza, le quali però hanno mostrato una scena alquanto particolare e che non avviene ogni qualvolta vi sono dei furti di auto. La donna si era allontanata da casa per circa 20 minuti per poter andare ad acquistare del cibo d’asporto; al suo rientro, però, la sorpresa è stata parecchio brutta.

Le dinamiche sono sconvolgenti

La Rolls Royce in questione è un modello Ghost del 2023 e dal valore di circa un milione di euro. Per questo motivo, gli agenti che sono intervenuti in casa della famiglia a cui è avvenuto il furto hanno affermato che, sicuramente, si trattava di una rapina mirata a portare via tale veicolo. Ma i malviventi, un uomo e una donna, hanno rubato da casa anche dei gioielli, una poltrona massaggiante e tanti altri oggetti.

Furto finito male
Il furto dell’auto finito male (Canva) – Fuoristrada.it

Mentre erano intenti a portare via l’automobile dal garage, però, qualcosa sembra esser andato storto e la persona impegnata a rubare il mezzo ha compiuto diversi errori. In particolare, mentre l’auto si trovava di fronte al box si vede il portellone dell’edificio mentre si chiude su di essa, incastrando il mezzo. Le varie manovre effettuate da parte del ladro hanno portato al danneggiamento della Rolls Royce.

Grazie a ciò, il mezzo è stato abbandonato e la Ghost è stata ritrovata da parte del marito della suddetta donna. Questi avvenimenti sono successi ad Aukland, in Nuova Zelanda, e si parla del furto di auto di più alto valore di tutta la storia del Paese.

Fortunatamente per la famiglia, il mezzo è stato ritrovato, ma con un danno di circa 15 mila euro per riparare un pneumatico scoppiato. Inoltre, la Rolls Royce era dell’azienda di cui faceva parte il marito, fatto che avrebbe aggravato la sua posizione lavorativa.

Impostazioni privacy