Novità Red Bull, Verstappen svela tutto: i tifosi stentano a crederci

La Red Bull non si ferma mai, ed ora Max Verstappen ha fatto un annuncio che terrorizza tutti. Ecco cosa sta per accadere.

Il Gran Premio di Gran Bretagna ha permesso alla Red Bull di entrare nella storia, visto che si è trattato dell’undicesimo successo di fila. Il team di Milton Keynes ha portato a casa la vittoria in tutte le prime dieci gare del campionato, alle quali dobbiamo aggiungere l’affermazione dello scorso anno ad Abu Dhabi, agganciando il primato della McLaren-Honda MP4/4 del lontano 1988.

red bull annuncio verstappen
Red Bull (fuoristrada.it)

Quella vettura portò a casa 15 successi su 16 gare, lasciando alla Ferrari la doppietta di Monza, con Gerhard Berger in trionfo davanti a Michele Alboreto. C’è però da dire che quella era una F1 completamente diversa, con Ayrton Senna ed Alain Prost che ci regalarono un dualismo epico, combattendo per il mondiale corpo a corpo.

In questo 2023, così come lo scorso anno, Max Verstappen ha corso praticamente da solo, approfittando di un Sergio Perez troppo debole e scostante, con gli avversari che sono distanti anni di luce. La RB19 di Adrian Newey è un’opera d’arte, che pare essere destinata a diventare la monoposto più vincente di tutti i tempi, e fare meglio dello scorso anno non era affatto facile. Va detto che il regolamento attuale è stato un invito a nozze per il genio britannico, che da giovane fece una tesi di laurea proprio su questo concetto, che ora gli ha permesso di sbizzarrirsi con un progetto che non ha eguali.

Red Bull, ecco cosa ha annunciato Max Verstappen

Uno dei fondamenti del dominio Red Bull, così come di quello Mercedes di qualche anno, è sempre stata la capacità di non fermarsi dopo ogni successo, anche se ottenuto con grande vantaggio sugli altri. I veri vincenti vogliono sempre migliorare e crescere, ed è così che si creano delle solide realtà, scavando un gap tecnico importante con i rivali, i quali faticano a capirci qualcosa su queste auto ad effetto suolo.

Max Verstappen red bull
Max Verstappen a Silverstone (ANSA) – Fuoristrada.it

Max Verstappen, interrogato dalla stampa dopo il successo di Silverstone, ha infatti parlato di tanti aggiornamenti che debutteranno sulla RB19 a Budapest, dove si correrà il prossimo week-end il Gran Premio di Ungheria. La cosa ha stupito tutti per due motivi: prima di tutto, il tracciato dell’Hungaroring, di solito, non porta le squadre ad introdurre aggiornamenti per via delle sue caratteristiche, ma i più forti possono farlo.

Inoltre, la Red Bull ha già un margine enorme sui rivali, eppure, non è contenta e vuole continuare ad evolversi, come solo i veri schiacciasassi sanno fare. Da queste parti, Super Max vinse lo scorso anno partendo dal decimo posto, quando ancora non aveva un’auto così superiore agli altri come sta accadendo adesso.

Le sue parole su ciò che arriverà in Ungheria sanno già di sconfitta annunciata per i rivali: “Cosa accadrà in Ungheria? Budapest è una pista del tutto diversa rispetto a quella di Silverstone, ci saranno alcuni aggiornamenti sulla nostra macchina per quel fine settimana e mi auguro che funzionino al meglio e che ci possano aiutare“.

Impostazioni privacy