Lavaggio auto, come farlo al meglio: non è necessario un professionista

Se dovete lavare la vostra macchina ecco il modo perfetto per farlo. La pulirete meglio dei veri professionisti

Dovete andare ad un importante appuntamento di lavoro e non volete farlo con la macchina sporca e piena di fango? Siete appena stati al mare e la vostra auto è piena di sabbia? Oppure semplicemente siete tra coloro che amano avere la propria macchina sempre pulita e in perfette condizioni? Non importa quale sia la motivazione, il lavaggio della macchina è una di quelle “seccature necessarie” che è davvero impossibile evitare di tanto in tanto se si vuole tenere in buone condizioni il proprio veicolo. Molte persone si affidano ai lavaggi specializzati, altri a quelli automatici. Il risultato è certamente garantito, ma comprende anche una certa spesa.

pulire lavaggio 08012023 fuoristrada (1)
Puoi lavare l’auto in autonomia (Fuoristrada.it)

Ci sono però dei metodi infallibili per riuscire comodamente a lavare la propria macchina in autonomia. Certo, la fatica sarà maggiore, ma se l’indomani una giornata di pioggia sporcherà la vostra macchina potrete dire di non avere speso soldi. Inoltre potrete lavarla con maggiore cura, assicurarvi che non sia rovinata e che continui ad essere in perfette condizioni.

Come pulire in modo perfetto la vostra auto

Per lavare perfettamente la vostra auto iniziate ad armarvi di tutto il necessario. Mettetevi comodi con vestiti che potete tranquillamente sporcare e vi facciano muovere con comodità. Spostate la macchina in un posto dove possiate lavarla con comodità senza che gli spruzzi d’acqua possano creare problema. Prendete poi una pompa o riempite dei secchi di acqua pulita, e prendete anche una bacinella con una spugna e acqua e sapone, facendo attenzione a scegliere detergenti appositi per auto e a prendere spugne anti graffio. Vi serviranno poi dei panni asciutti e una spazzola per le gomme.

spugna macchina 09012023 fuoristrada
Come lavare la propria macchina (Fuoristrada.it)

Iniziate a lavare la vostra macchina dall’interno. Togliete bottigliette, cartacce, scontrini e ogni cosa possa essere rimasta nella vostra macchina, facendo bene attenzione ad andare anche sotto i sedili. Armatevi poi di aspirapolvere senza fili per togliere briciole e residui di sabbia o terra. Togliete i tappetini, lavateli e fateli asciugare al sole.  Passate alla pulizia di volante, cambio, sedili e cruscotto, utilizzando in detergente naturale. Fate lo stesso con i portabagagli.

Dopo ci che passate agli esterni. Partite dallo sporco più evidente, utilizzando uno sgrassatore. Sciacquate la carrozzeria con una pompa, assicurandovi di pulire e bagnare tutta la carrozzeria. Dopo di che utilizzate lo shampoo per auto per insaponare bene ogni parte della carrozzeria, portiere, cofano, tetto..sino alla parte inferiore. Utilizzate la spugna con movimenti circolari, e non verticali e orizzontali. Una volta insaponato tutto risciacquate con la pompa. Muovete il getto dall’alto verso il basso, facendo si che la vettura resti comunque sempre bagnata per evitare che si asciughi con aloni non omogenei.

Nel frattempo pulite finestrini, armandovi di detergente e panno in microfibra, e ruote, anche queste insaponandole, strofinandole con l’apposita spazzola e poi risciacquandole. A questo punto, una volta terminato il lavaggio armatevi di panno in microfibra tutto e asciugate tutto in maniera uniforme, così da non lasciare nessun alone. In questo modo la vostra macchina sarà perfetta.

Impostazioni privacy