Ferrari, l’attacco a Leclerc è da non credere: tifosi spiazzati dalle dichiarazioni infuocate

Il Cavallino Rampante è reduce dal secondo posto nel Mondiale Costruttori e dal terzo posto di Charles Leclerc nella classifica piloti. Ma per quale motivo il suo compagno Carlos Sainz lo ha attaccato nelle ultime ore? Ecco tutti i dettagli in merito.

Charles Leclerc ha concluso al terzo posto la scorsa stagione di Formula 1, alle spalle dell’inarrivabile Max Verstappen su Red Bull e del compagno Perez (il messicano ha chiuso a +3 su Leclerc). Nei Costruttori la Ferrari è giunta al secondo posto davanti alla Mercedes, grazie al buon lavoro fatto dal pilota monegasco e dal suo compagno di squadra con il numero 55, Carlos Sainz.

Sainz attacco Leclerc 18 gennaio 2023 fuoristrada.it
L’attacco di Sainz al suo compagno di squadra (Fuoristrada.it)

Nei primi tre Gran Premi dell’anno, Leclerc era riuscito a conquistare due vittorie – in Bahrein e in Australia – e ad accumulare ben 46 punti di vantaggio sul pilota olandese. La seconda parte di stagione, però, ha visto Verstappen ricucire lo strappo e allungare in modo nettissimo. L’obiettivo della Ferrari per la prossima stagione è quello di ridurre il gap con la Red Bull, in modo tale che la lotta al titolo possa essere maggiormente avvincente rispetto al 2022.

L’attacco

Leclerc ha ottenuto tre vittorie lo scorso anno, mentre il suo compagno di squadra Carlos Sainz ha conquistato il suo primo successo in carriera in Formula 1 nel Gran Premio di Gran Bretagna sullo storico circuito di Silverstone. La stagione di Sainz è stata, però, al di sotto delle aspettative. Infatti, è giunto quinto al termine dell’anno, alle spalle delle due Red Bull, di Leclerc e anche della Mercedes di Russell.

L’anno precedente lo spagnolo aveva chiuso davanti al pilota monegasco nella classifica piloti, al termine di una stagione complessivamente deludente per la Ferrari. Lo scorso anno, nonostante i netti miglioramenti della Ferrari per quanto riguarda la competitività, Sainz è apparso quasi sempre meno veloce di Leclerc.

Le parole di Sainz

In una intervista riportata sul sito della Formula 1, Sainz ha ammesso di aver avuto qualche problema specie nella prima parte della stagione. Dalle sue parole si può evidenziare un velato attacco al suo compagno Leclerc e a un atteggiamento della Ferrari maggiormente coinvolgente verso il monegasco? Ecco che cosa ha dichiarato: “Il primo terzo di stagione è stato complicato, la vettura non mi si addiceva per qualche motivo e ho faticato con lo stile di guida e con il bilanciamento della vettura”

Sainz 18 gennaio 2023 fuoristrada.it
Le parole di Carlos Sainz (Fuoristrada.it)

Nel corso della stessa intervista, il pilota spagnolo con il numero 55 ha ammesso di credere in una sua rinascita e nella possibilità che la Ferrari possa realmente competere per il titolo di Formula 1 nel 2023: “Sento che un anno perfetto dovrebbe essere possibile, ma dovremo migliorare la macchina. Dovrò migliorare anch’io, soprattutto nella prima metà della stagione e in gara. Questo è l’obiettivo”.