Torna l’auto amata dagli appassionati, porta una firma speciale: quando verrà annunciata

Attenzione alle prossime uscite, sta tornando l’auto tanto amata da tutti. Ad apprezzarla sono specialmente i maggiori appassionati.

In pochi crederanno ai propri occhi quando vedranno di cosa si tratta. Tantissimi l’avevano dimenticata, altri ne hanno un modello simile in garage, magari pieno di polvere. Eppure, quello che descriveremo è un artefatto di alta precisione stilistica e tecnologica. Uno di quelli da cui è difficile disaffezionarsi.

Auto d'epoca torna in scena: gli appassionati non vedevano l'ora 26 novembre 2022 fuoristrada.it
Auto d’epoca torna in scena: gli appassionati non vedevano l’ora fuoristrada.it

Prossimamente, il marchio noto a tutti metterà in circolazione dei nuovi modelli, ripresi dal passato. La storia parla chiaro in merito alle vendite effettuate per questo strepitoso modello. Parliamo di un noto marchio, come può essere la Honda, la Fiat o la Hyundai, che sono stati capaci di mettere in commercio delle chicche niente male. I lineamenti rendono chiara la classe del modello che andremo a descrivere.

L’auto amata da tutti gli appassionati

Dall’Alfa Romeo, fino alle Bmw, ci sono stati dei marchi capaci di creare dei modelli che sono etichettati come fra i migliori di sempre. Anche quello che andremo a mostrarvi è uno di quelli, capace di avere ancora oggi, dal ’74 (anno di produzione), molti estimatori. Il disegnatore di tale archetipo è stato Giorgetto Giugiaro, capace sin da giovane di mostrare tutto il suo ingegno.

Stiamo parlando di un marchio sudcoreano, che ha annunciato una collaborazione proprio con uno studio italiano di design. Si tratta del GFG Style, proprio dei fratelli Giugiaro (l’altro è Fabrizio). Da ricordare, che il modello che descriveremo, fu mostrato al Salone di Torino nel 1974.

Il marchio giapponese, in quel periodo, voleva concorrere contro le migliori case automobilistiche europee. Ci riuscì alla grande, creando qualcosa che non si dimenticherà nel tempo e che a breve verrà riprodotto.

I dettagli dell’auto tanto apprezzata

Per via della recessione economica e della crisi petrolifera del 1981, la casa automobilistica smise di produrre questo modello. Si tratta della Hyundai, che a breve farà tornare in vita questo strepitoso archetipo, con tutte le tecnologie modernizzate del caso.

Luc Donckerwolke, vice presidente esecutivo del marchio sudcoreano, ha voluto dire la sua in merito a questa nuova iniziativa: “Siamo fieri di collaborare con i fratelli Giugiaro, così da poter avere uno scambio interculturale importante”.

Hyundai Poni Coupé (Web source) 26 novembre 2022 fuoristrada.it
Hyundai Poni Coupé (Web source) fuoristrada.it

Con loro si andrà a mettere a punto il grande ritorno della Hyundai Poni Coupè. Famosa per il frontale appuntito e per i fari circolari, offre dei lineamenti più unici che rari. Ai tempi, questo modello sarebbe stato molto adatto al mercato europeo e statunitense.