Semaforo giallo, cosa succede se passi? La sanzione é più pesante di ciò che si crede

Cosa succede se attraversi l’incrocio con il semaforo giallo? Ecco cosa potresti rischiare: la sanzione è durissima.

Semaforo verde, si può andare. Semaforo rosso, tutti fermi. Regole base ed elementari del codice della strada su cui nessuno ha alcun dubbio. Ma quando il semaforo è giallo? L’indicazione nota è che con il giallo ci si debba preparare all’arrivo del rosso e  fermarsi. Buona regola vorrebbe appunto togliere il piede dall’acceleratore, ma non sempre questo viene fatto.

SEMAFORO GIALLO 26112022 fuoristrada.it
Attenzione al semaforo giallo (Fuoristrada.it)

Per fretta, imprudenza, venendo colti di sorpresa…per diversi motivi molti decidono di passare con il semaforo giallo, magari venendo sorpresi con lo scattare del semaforo rosso proprio mentre si sta attraversando l’incrocio. Ma quando è lecito passare e quando invece si rischia grosso? Non tutti sanno infatti che fare i “furbetti” può costare davvero caro. Non solo in termini di sicurezza stradale (la cosa ovviamente più importante) ma anche in termini di sanzioni. Passare con il semaforo giallo infatti può portare alcune fastidiose conseguenze.

Semaforo giallo, ecco cosa rischi se non ti fermi

semaforo 26112022 fuoristrada.it
Semaforo (fuoristrada.it)

E’ bene sottolineare che per legge non è possibile attraversare con il semaforo giallo. Chi lo fa, è passibile di sanzione. Proprio come chi passa con il semaforo rosso. L’unica eccezione, è quando l’auto si trova già in prossimità del semaforo verde proprio mentre sta scattando il giallo. “A meno che vi si trovino così prossimi, al momento dell’accensione della luce gialla, che non possano più arrestarsi in condizioni di sufficiente sicurezza” recita il codice della strada, specificando che in quel caso è comunque opportuni liberare prontamente l’area.

L’articolo 41 del codice della strada indica al comma 10 tutte quelle che sono le conseguenze per chi attraversa il semaforo giallo. Chi lo fa senza rispettare le regole è passibile di sanzione. La multa dipende dalla fascia oraria nel quale l’infrazione viene commessa. Si parte dai 163 euro se l’infrazione viene fatta di giorno, dalle 7 alle 22, per arrivare a 200 euro nelle ore che vanno dalle 22.01 alle 09,59. Qualora la sanzione venisse pagata entro 5 giorni si può beneficiare dello sconto del 30% dell’importo. Verranno poi tolti del punti dalla patente, 12 per i neopatentati, 6 per il resto degli autisti.

La multa diventa meno grave qualora non si attraversi completamente l’incrocio, ma si supera comunque la linea dello stop. In questo caso scatta una multa di 42 euro nelle ore diurne, 56 euro dalle 22:00 alle 7:00, e anche in questo caso vengono sottratti punti dalla patente, anche se solo due.

La multa può comunque essere contestata, ma volete davvero rischiare? pensateci bene prima di attraversare con il semaforo giallo, potreste trovare brutte sorprese.

L’unico caso in cui è possibile attraversare il semaforo giallo, come detto, è qualora non ci fossero più le possibilità di fermarsi in condizioni di sicurezza, oppure qualora il semaforo giallo fosse lampeggiante. In quest’ultimo caso, è possibile procedere andando con cautela e facendo attenzione a rispettare le precedenze.