Arriva in Italia l’auto che non consuma carburante né elettricità | Costa pochissimo ed è un sogno

In Italia siamo pronti ad accogliere un’auto alimentata da una forma di energia tanto antica quanto rivoluzionaria. Con il suo prezzo può sbaragliare il mercato.

Il futuro sembra essere cosa quotidiana, dato che iniziamo a vedere i primi veicoli per città volare e tante altre tecnologie andare oltre le aspettative temporali. In più, si cerca sempre di provvedere a una migliore produzione, improntata al superamento dell’alimentazione inquinante da carburanti.

Quest’ultima asserzione deriva specialmente dalla necessità di affrontare nel miglior modo possibile i cambiamenti climatici in atto. Le soluzioni ci sono, eccome, ma ancora sembra che l’efficienza della produzione di determinati mezzi vada a rilento. Eppure, ci sono case automobilistiche che si stanno superando, mettendo alla prova il loro ingegno e la necessità di un futuro più ecologico possibile.

L'auto più economica di sempre
L’auto più economica di sempre (fuoristrada.it)

L’auto con i pannelli solari

Fino ad oggi, abbiamo sempre visto dei modelli poco idonei alla circolazione in strada, in cui ci si montavano in maniera rude e pacchiana dei pannelli solari. Ora, invece, è stata creata un automobile che li possiede all’interno della propria carrozzeria. Ciò servirà ad essere alimentata tramite energia solare, cosa d’altri tempi.

Il risparmio economico dovrebbe essere notevole, dato che si eviterà di fermarsi a fare rifornimento di carburante. Ma non solo, il modello è totalmente green e ad energia elettrica e sarà fondamentale un approccio del genere per il trasporto del futuro. Anche il suo stile e la bellezza dei suoi lineamenti è da far notare, per potersi affacciare nel mondo del mercato automobilistico a livello competitivo.

I dettagli dell’auto alimentata a energia solare

Intanto, vi è da notificare che per la messa in vendita del suddetto veicolo bisognerà aspettare il 2023. Si tratta di una specie di monovolume, dato che le forme così allungate e allargate permettono un miglior inserimento dei pannelli nella carrozzeria. In più, c’è da aggiungere che  ci sono 305 km di autonomia, di cui 245 possono essere percorsi solamente tramite l’energia solare (ossia 112 km di media, in base alle condizioni meteorologiche).

All’interno della carrozzeria sono stati montati ben 248 pannelli, capaci di dare la suddetta potenza di alimentazione al veicolo. Il costo è di 29.900 euro, ma la sua produzione non è ancora iniziata. In particolare, dovrebbe essere il terzo trimestre del 2023 il momento perfetto per dare un avvio pratico a tale progetto.

La Sion elettrica
La Sono Motors Sion (WebSource)

Parliamo della Sion ideata dalla Sono Motors. A dare sostegno all’azienda, però, c’è anche l’azienda Valmet Automotive. Molto probabilmente, quindi, entro la fine del 2023 potremo vedere questo modello nelle strade cittadine, fondamentale per il futuro modo di viaggiare e per il basso impatto ambientale che promette.