Ferrari completamente dissacrata: sembra un murales, a molti verrà un infarto (VIDEO)

La Ferrari è un simbolo di lusso e di eleganza, per questo a molti verrà un infarto vedendola in queste condizioni.

Non esiste al mondo un solo marchio che ha saputo raccogliere l’interesse del mondo automobilistico come ha dimostrato di saper fare la Ferrari, con il Cavallino Rampante che ha progettato una serie di modelli di eccellente livello. Il suo blasone dipende moltissimo anche dai risultati che ha dimostrato di poter ottenere nel mondo della F1.

Ferrari sembra un murales
Ferrari completamente dissacrata (fuoristrada.it)

Siamo infatti di fronte all’unico marchio che nella storia è sempre stato presente in tutti i Mondiali della più importante competizione su quattro ruote la F1, il che evidenzia ancora di più perché sia tanto amata nel mondo. La Rossa infatti per molti deve essere di questo colore, un po’ come la volle Enzo Ferrari, con il Drake che fu l’artefice della mitica frase “date una matita a un bambino e ditegli di disegnare un’auto e la farà di colore rosso”.

Anche per queste frasi iconiche, il mito della Ferrari è proprio legata a questa colorazione, ma qualcuno ha ben pensato di renderla molto più colorata rispetto al solito rosso. Infatti lo si vede con la F355 Spider, un modello iconico negli anni ’90 e che ancora oggi è sicuramente ben richiesto sul mercato dell’usato, ma accadono delle situazioni particolari.

Ferrari F355 Spider: incredibile colorazione a Miami

La Ferrari F355 Spider fu un modello che fu presentato sul mercato nel 1994 e vi rimase fino al 2000, vendendo oltre 11 mila esemplari. Numeri più che positivi per una Ferrari dal costo non certo economico, con questa vettura che si presenta con una lunghezza da 425 cm, una larghezza da 190 cm e un’altezza da 117 cm, con un peso di 1350 kg.

Ferrari F355 Spider colorata a Miami
Ferrari F355 Spider (Ferrari Press Media – fuoristrada.it)

Il motore che monta internamente è un V8 da 3495 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 380 cavalli. Eccellente il picco di velocità che è da 295 km/h, con l’accelerazione che porta l’auto in questione a passare da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. Un’auto che ha fatto la storia, ma che di recente è stata profondamente modificata in quel di Miami, con questa supercar che presenta un colore singolare.

A tutti gli effetti è stato riproposto lo stile classico dei murales su una delle più belle auto che siano mai state progettate, il che fa sì che non ci sia stato un plebiscito di approvazione per questa scelta. Di sicuro si tratta di un modello unico nel proprio genere, con la Ferrari che d’altronde ci ha abituato a delle auto uniche.

Impostazioni privacy