Ultim’ora Stellantis, la nuova icona sarà prodotta in Italia: grande notizia per il Paese

Stellantis pronta a produrre un nuovo veicolo in Italia: la splendida notizia colpisce l’industria automobilistica del nostro Paese

Stellantis è un’azienda dal valore straordinario. Nata dalla fusione fra FCA e PSA, il brand internazionale di automobili punta sempre più in alto dal punto di vista progettuale e societario. Non tutto quello che riguarda il brand in questione, però, luccica. Specialmente nelle ultime settimane, infatti, i momenti delicati ci sono stati eccome.

stellantis news italia futuro
Stellantis (fuoristrada.it – Ansa)

Pensiamo al sequestro di Fiat Topolino a Livorno, ma anche alla situazione legata agli stabilimenti italiani e alle discussioni non prive di tensione con il governo italiano per quanto riguarda la produzione di vetture del futuro.

Insomma, i momenti complessi non sono mancati nelle ultime settimane. Adesso qualcosa di positivo sembra muoversi, e dopo una burrasca dietro l’altra pare essere arrivato il momento di una calma tutt’altro che di passaggio. Approfondiamo qualcosa di più a riguardo.

Stellantis, finalmente una buona notizia: di cosa si tratta

La situazione che lo stabilimento italiano di Mirafiori sta affrontando da tempo, e con lui i suoi dipendenti, è tuto tranne che semplice. Qualcosa, però, per fortuna ultimamente sembra muoversi. Ad esempio, nelle ultime ore è stata confermata la produzione della Fiat 500 Hybrid a Mirafiori. Questa news non è esattamente una sorpresa, visto e considerato che  era attesa da tempo la conferma di Stellantis in tal senso. Anche perché l’attuale 500 sta per non essere più prodotta, quindi una soluzione in tal senso era più che mai doverosa, se non addirittura necessaria.

stellantis news italia futuro
Stellantis, grandi cambiamenti in vista (fuoristrada.it – Ansa)

Quello di Mirafiori non sarà l’unico sito coinvolto. Anche quello di Melfi avrà il suo bel da fare nei prossimi mesi. Arriverà infatti una nuova versione ibrida della Jeep Compass. Inoltre, stando alle ultime novità, ci sarà anche una nuova generazione di batterie per la Fiat 500e, senza dimenticare i piani  del brand per la Panda ibrida a Pomigliano. I modelli di cui vi stiamo parlando, almeno sulla carta, dovrebbero contribuire positivamente al futuro della manodopera italiana, che nelle scorse settimane sembrava più a rischio che mai.

E non è tutto. Stellantis intende avviare un processo di rinnovamento generazionale della forza lavoro, assumendo giovani dipendenti (a Mirafiori soprattutto). Le belle notizie non si fermano qua, con il Gruppo automobilistico che ha di fatto confermato l’intenzione di raggiungere un milione di veicoli prodotti in Italia entro il 2030. Un’ambizione in comune con il governo italiano che, fino a qualche settimana fa, sembrava lontana dalla riuscita definitiva.

Impostazioni privacy