Lo Yacht da favola di Rafa Nadal, lusso sfrenato a bordo: ha un costo impressionante, c’è di tutto

Rafa Nadal può vantare uno yacht da capogiro, è bellissimo e permette di usufruire di ogni comfort, per questo il costo è stato altissimo.

Gli sportivi possono vantare guadagni da capogiro, pur avendo una carriera relativamente breve, per questo non hanno grandi problemi quando si tratta di fare spese. Anzi, è praticamente impossibile non trovare qualcuno di loro che non approfitti della situazione per togliersi qualche sfizio, oltre a soddisfare una propria passione.

Rafa Nadal yacht da sogno
Rafa Nadal si è regalato uno yacht da sogno – (ANSA – Fuoristrda.it)

Questo non vale solamente per i posti da sogno che hanno modo di visitare in vacanza, magari anche più di una volta l’anno, ma anche per chi sceglie di avere a disposizione un mezzo personale per organizzarsi quando desidera. E perché non avere uno yacht che può fare invidia a tutti, in grado di ospitare a bordo ogni tipo di comfort e lusso? Questa è la scelta che è stata fatta da Rafa Nadal.

Lo yacht di Rafa Nadal fa sognare davvero tutti

Nel corso della sua lunga carriera Rafa Nadal non è mai stato uno che amava ostentare, nonostante le soddisfazioni non siano mancate. Un atteggiamento simile lo ha mantenuto spesso anche nella sua vita privata, anche se ovviamente, al pari di molti colleghi, non è uno che ha badato a spese.

Uno degli investimenti più importanti che lui ha fatto riguarda il suo yacht, che rappresenta per lui un vero gioiello, dove ha la possibilità di trascorrere le vacanze insieme ai suoi affetti più cari.

Qui non manca praticamente niente, anzi. A bordo possono salire fino a otto persone, grazie alle quattro cabine disponibili e a una lunghezza pari a 24,4 metri. La cura dei dettagli, aspetto a cui lui tiene da sempre, è evidente: il ponte principale garantisce l’accesso alla terrazza sul mare, ma non manca nemmeno una suite laterale con balcone laterale apribile.

Rafa Nadal yacht da sogno
Il salone dello yacht ddi Nadal – (Sunreef Yachts – Fuoristrada.it)

Lo spagnolo ha cercato di puntare su un mezzo che gli possa permettere di soddisfare sfizi di vario genere, compreso eventuali idee che possono nascere all’orizzonte. Le dimensioni, infatti, gli permettono di accedere senza preclusioni anche alle calette più nascoste, precluse invece a yacht più grandi.

I suoi luoghi preferiti

Lo yacht per Rafa Nadal rappresenta un luogo in cui rifugiarsi quando ha la volontà di rilassarsi dagli impegni ed è per questo che ha cercato di renderlo il più possibile congeniale ai gusti suoi e dei suoi affetti più cari.

In più occasioni è stato lo stesso tennista a svelare quali siano le parti del catamarano che ama maggiormente e che rappresentano per lui un rifugio. La scelta è ricaduta innanzitutto sul salone del ponte, dove lui si sente davvero a casa. Altrettanto apprezzato è il cockpit, adatto proprio per chi è in cerca di tranquillità ed è per questo che qui ha voluto inserire tavoli e sedie dove stare con amici e familiari.

Impossibile poi non citare il flybridge, che garantisce la vista sul mare, con bar, barbacue, zone relax per divertirsi. Poco importa se per assicurarsi questo gioiello lui ha speso 55 milioni di euro, sono certamente soldi ben spesi.

Impostazioni privacy