Quanto può guadagnare un meccanico in Formula 1? Cifre sorprendenti, e ci sono anche altri bonus

Ha un ruolo fondamentale per tutto il team, ecco quanto può percepire un meccanico che lavora in Formula 1

La Formula 1 è uno sport nel quale ogni dettaglio può fare la differenza. Tutti devono fare la propria parte all’interno di un team e non è un caso che, spesso, è proprio il lavoro che viene fatto all’interno del box, durante la settimana o prima della gara, che poi influenza gran parte della prestazione di un pilota.

Formula 1 stipendio meccanico
Formula 1, il ruolo dei meccanici al box è fondamentale per tutti i team (foto Ansa) – fuoristrada.it

Sono tanti gli episodi nei quali una gara è stata fortemente influenzata dall’operato dei meccanici, ad esempio quando si sbaglia a fare un pit-stop. Eclatante è il caso successo a Daniel Ricciardo e Lando Norris nel 2022.

In quella circostanza, in occasione di una virtual Safety Car, il team chiama entrambi i piloti McLaren ai box, per fare un doppio pit-stop. Se quello di Ricciardo viene portato a termine con difficoltà a causa di un problema allo pneumatico anteriore destro, è con Norris che succede il disastro. Al britannico viene messa una gomma sbagliata per poi sostituirla con quella corretta che, inserita in fretta, inizia a dare problemi in pista a Norris.

Episodio cui se ne possono aggiungere tanti altri nella storia della Formula 1, utile per ribadire quanto un sorpasso, una bella partenza, una rimonta dalle retrovie possano essere vanificate se ai box non si lavora adeguatamente.

Formula 1, quanto guadagnano i meccanici?

Innanzitutto è bene ricordare che il meccanico ha diversi compiti all’interno del team nel corso di un weekend di gara. Si occupa innanzitutto di tutto ciò che riguarda la monoposto sia in fase di preparazione, quanto in gara e nel post GP.

Il suo è un duplice ruolo: da un lato ha il compito di riparare eventuali danni, dall’altro deve provare a prevederli e, talvolta, trovare soluzioni tecniche per rendere la monoposto competitiva, senza però rischiare di minare la sicurezza della vettura.

Stipendio meccanico Formula 1
Formula 1, ecco quanto può guadagnare un meccanico (Foto Ansa) – fuoristrada.it

Si ma quanto guadagna chi svolge un ruolo così delicato? Come si legge sul blog operai.it, un meccanico di F1, in base al team ed al livello di competenza, può guadagnare una cifra che parte dai circa 45mila euro e può arrivare fino a circa 80mila euro, chiaramente sulla base di tanti fattori diversi.

A queste cifre si aggiungono trasferimenti, vitto e alloggio per ogni weekend di gara, che ovviamente sono a spese del team. Un lavoro impegnativo che si raggiunge dopo tanti anni di pratica e passione e che può essere, in molti casi, anche molto munifico.

Impostazioni privacy