Hai mai visto il Maggiolino in versione camper? Esiste davvero e puoi comprarlo anche adesso!

Il Maggiolino della Volkswagen è una delle auto storiche della casa tedesca. Nessuno poteva immaginare che esistesse anche una versione camper

Ci sono dei marchi che riescono a entrare nella storia grazie a una serie incredibile di innovazioni che riescono a portare nel settore automobilistico. Non ci sono dubbi sul fatto che la Volkswagen sia stata una delle principali realtà a livello mondiale in questo ambito grazie alla produzione di modelli iconici come il Maggiolino.

Maggiolino VW versione camper
Un Maggiolino VW ha subito una trasformazione incredibile – Fuoristrada.it

Il primissimo modello della storia nacque nel 1938, in piena epoca nazista. Negli anni sia il Maggiolino che il marchio VW riuscirono ad allontanarsi dai loro “padri fondatori”, anzi riuscirono a diventare un vero e proprio simbolo di libertà.

Gli anni ’60 e ’70 sono stati un periodo di rivolta e di rivoluzione contro il sistema, con la Volkswagen che ne fu in qualche modo simbolo, sia con il Maggiolino che con i suoi Van. Anche grazie a quanto avvenuto in quell’epoca, il Maggiolino è una delle auto più vendute di sempre, tanto che il modello classico è rimasto sul mercato dal 1938 fino al 2003, vendendo oltre 21 milioni di esemplari.

Si tratta di un’auto di modeste dimensioni, con una lunghezza da 408 cm, una larghezza da 155 cm e un’altezza da 150 cm. Un modello sul quale si sono sbizzarriti appassionati e designer, modificandolo nel design e nel motore. Qualcuno si è spinto anche più oltre, facendo diventare addirittura un camper. 

Volkswagen Maggiolino “Super Bugger”: l’incredibile versione camper

La prima volta che il camper Super Bugger apparve sul mercato era nei primissimi anni ’70. Quest’ultima era prodotto da un’azienda nata in California, più precisamente a Costa Mesa.  Nonostante avesse un prezzo economico, purtroppo il Super Bugger non ebbe grande fortuna. Tuttavia il modello “Minihome” dell’azienda ha modo ancora oggi di farsi apprezzare in tutto il mondo.

Camper Maggiolino vendita asta
Ecco come un Maggiolino VW è diventato un camper – Fuoristrada.it

Per poter progettare questo camper particolare serviva un’auto come il Maggiolino. Fu di difficile comprensione per molti il perché si scelse un’auto di così piccole dimensioni rispetto a un Van della Volkswagen. Non ci sono però dubbi sul fatto che il risultato fu esaltante ed eccezionale.

Al proprio interno questo particolare camper Maggiolino era accogliente e con delle ottime finiture. Il  motore era da 1600 di cilindrata. Nonostante siano passati tanti anni e le tecnologie si siano perfezionate sempre di più, questo camper particolare è ancora oggi molto richiesto, tanto è vero che di recente è stato acquistato su bringatrailer.com con un valore di 27 mila Dollari, ovvero 25.300 Euro.

Il modello venduto  ha percorso nella un totale di ben 100 mila km, decisamente troppi. Il dato, tuttavia, non ha spaventato l’acquirente che può fregiarsi adesso di avere nel proprio garage un autentico cimelio automobilistico che non ha eguali.

Impostazioni privacy