FIAT Tipo e il suo “clone” cinese: il prezzo è davvero da sballo

Un’auto cinese ha già attirato l’interesse di molti potenziali clienti per le caratteristiche e il prezzo. Ecco come si presenta

Quella di “copiare” un po’ le realizzazioni dei produttori europee è una piccola vezzo delle case cinesi che, per fortuna, negli ultimi anni grazie a marchi come BYD, MG e Chery si sta via via perdendo.

EMC Yudo caratteristiche nuova auto cinese
Fiat Tipo è uno dei modelli top di gamma di Stellantis – Fuoristrada.it

Indubbiamente, ci sono stati casi di produttori cinesi finiti al centro di polemiche e perfino contenziosi legali per plagi palesi o presunti di modelli ben più famosi. Fortunatamente, le nuove auto cinesi sono dotate di una propria personalità anche se qualche somiglianza si può continuare a intravedere.

Il modello in questione, stavolta, è l’ultima generazione della Fiat Tipo, una tre volumi che non ha certo bisogno di presentazioni. La vettura ha un frontale e dei gruppi ottici che, secondo alcuni osservatori, sono simili a quelli visti su un’auto appena uscita.

EMC Yudo, tutto sulla nuova elettrica cinese

Si tratta solamente di una lieve somiglianza esteriore, peraltro limitata a un dettaglio, visto che la Yudo di Eurasia Motor Company e la Fiat Tipo non potrebbero essere più diverse, sotto il punto di vista meccanico e tecnico.

Soffermiamoci proprio sulla nuova elettrica cinese. EMC Yudo è una crossover in arrivo sul mercato italiano la prossima estate che vanta un propulsore da 95 cavalli, in grado di garantire un’autonomia pari a 325 chilometri con una ricarica alla vettura. L’altezza da terra è elevata mentre il veicolo, lungo poco più di quattro metri, sembra nato apposta per la città ben adattandosi, per dimensioni, a traffico e parcheggi.

EMC Yudo caratteristiche nuova auto elettrica
EMC Yudo, tutto sulla nuova auto elettrica cinese (EMC) – Fuoristrada.it

Con un costo previsto di appena 24mila euro, la Yudo potrebbe rivelarsi una delle auto più economiche della sua categoria di mercato sorprendendo il pubblico. Sarà disponibile in due allestimenti noti come Moon White e Galactic Grey, differenziati per il tipo di interni e gli inserti in pelle.

Presente invece come equipaggiamento standard una piattaforma per la ricarica degli smartphone a bordo del veicolo. Numerose le dotazioni di serie come il volante multifunzione in pelle, regolabile in altezza, la smart key per l’accensione, lo schermo da 12.3 pollici per l’infotainment e il monitoraggio dei parametri del veicolo. Interessante anche il dispositivo Vehicle to Lead che permette di ricaricare qualsiasi apparato elettrico con la batteria interna.

EMC – lo ricordiamo – è attiva sul mercato italiano con altri due modelli ovvero le endotermiche Wave 2 e Wave 3.

Impostazioni privacy