La McLaren fa commuovere tutti con questo capolavoro assoluto: dedicato a Senna

La McLaren ha svelato un vero e proprio gioiello che presto potremo vedere tutti. La dedica a Senna è da brividi

Il mondiale di F1 si sposta a Monte-Carlo, per la tappa più glamour della stagione, alla quale si attendono tanti VIP ed il solito impressionante spettacolo di pubblico.

Omaggio McLaren Ayrton Senna Montecarlo
Ayrton Senna, omaggio da brivido a Montecarlo (Foto Ansa) – Fuoristrada.it

Sul fronte prettamente sportivo, Monaco è una gara in cui è fondamentale la qualifica.  Tutti ci aspettiamo una sfida a tre tra Red Bull, McLaren e Ferrari, le quali hanno già infiammato le ultime due tappe di Miami ed Imola.

Il team di Woking, al momento, pare disporre della monoposto migliore con Lando Norris che viene dal secondo posto in Emilia-Romagna e dal primo successo in carriera in Florida. La squadra diretta da Andrea Stella ha messo in mostra un salto di qualità impressionante ed ora si vuole riprendere il Principato, dove non vince dal 2008. Per questa occasione, la McLaren avrà anche una livrea speciale sulle monoposto. Impossibile non emozionarsi dopo averla vista.

McLaren, ecco la livrea per Ayrton Senna

Quella di Monte-Carlo è una gara unica ed il pilota più vincente al Principato è stato Ayrton Senna che si è imposto per ben 6 volte, 5 delle quali al volante della McLaren. Il brasiliano ha trionfato nel 1987 con la Lotus per poi rendersi imbattibile con il team di Woking dal 1989 al 1993. Senza dimenticare quella pazzesca pole position del 1988, quando ha rifilato oltre un secondo ad Alain Prost, in un giro in cui fu spinto da un’aura divina, come lui stesso raccontò.

McLaren Senna livrea Monte Carlo speciale
McLaren Senna, ecco la creazione del team di Woking (IG McLaren F1) – Fuoristrada.it

Ebbene, a 30 anni dalla morte di Senna, la McLaren ha scelto di omaggiarlo con una livrea da brividi proprio per il Gran Premio di Monaco. Sono stati scelti, per l’occasione, i colori blu, giallo e verde, che si alterneranno sulla livrea dell’auto di Lando Norris ed Oscar Piastri. Si tratta dei tratti cromatici che caratterizzano la bandiera del Brasile.

Un vero capolavoro, quello di McLaren, che è riuscita a creare una delle livree più belle della storia della F1. Da tempo si vociferava di una colorazione speciale che la McLaren avrebbe portato a Monaco per onorare Senna. Le indiscrezioni propendevano per il ritorno della livrea bianco-rossa, quella della Marlboro che, all’epoca, sponsorizzava il team di Woking.

Ed invece, si è riusciti a fare ancora di meglio. Al di là del tifo, tutti gli appassionati ora  si augurano che quest’auto sia protagonista in pista per omaggiare alla grande l’indimenticato campione brasiliano.

Impostazioni privacy