Auto elettriche, quanto costa la ricarica a casa? Brutte notizie per gli italiani

La ricarica di automobili elettriche è sempre un grande argomento di discussioni. L’ultima notizia non è affatto confortante

Uno degli argomenti che ancora oggi tiene banco, dopo ormai un bel po’ di anni di sviluppo della tecnologia, è la ricarica delle Auto elettriche. Ci riferiamo a vetture davvero molto importanti, visto e considerato che faranno parte dell’automotive del futuro.

ricarica auto elettrica costo utenza casalinga
Ecco quanto costa la ricarica di una EV da casa (Foto Mrshare srl) – Fuoristrada.it

E questa, più che un’opinione, è una chiara dichiarazione d’intenti dell’Unione Europa e di molti alcuni Stati degli USA che, a partire dal 2035, convertiranno il mercato automobilistico in maniera molto più sostenibile e decisamente meno tradizionale.

Per quanto riguarda la ricarica di vetture elettriche, vi siete mai chiesti quanto possa effettivamente costare quella eseguita a casa? Purtroppo dobbiamo avvertirvi che per l’Italia e gli italiani non ci sono affatto buone notizie. Premesso questo, ecco cosa è uscito da una recente indagine svolta a riguardo.

Ricarica auto elettriche a casa, ecco i costi effettivi: i dettagli

Se almeno una volta vi siete chiesti quanto effettivamente costi ricaricare un’automobile elettrica a casa vostra, beh, finalmente abbiamo la risposta. Tutto grazie a una ricerca di Switcher che ha confrontato i costi di ricarica di una EV in tutta Europa.

Considerando gli ultimi dati di Eurostat, sono stati determinati i costi della ricarica casalinga, tenendo conto delle 20 auto elettriche più vendute, in seguito è stata fatta una media. Nel 2023 il costo medio di una ricarica completa casalinga in Europa è stato di 12,63 euro. Per percorrere 100 chilometri vengono spese in media di 4 € di energia (aumento del 4,44% rispetto al 2022).

ricarica auto elettrica costo casa
Auto elettriche, questo dato è davvero importante per gli italiani (Canva) – Fuoristrada.it

I prezzi cambiano di Paese in paese, e l’Italia è al settimo posto della classifica delle nazioni più costose. Al primo posto c’è la Germania. Per un pieno di batteria, sono richiesti 23,57 €. In Italia, invece, mediamente costa 19,63 €. Percorrere 100 chilometri con un’automobile elettrica – sempre considerando la ricarica a casa – si traduce, sempre in Italia, in una spesa di 5,97 €

Comunque ci sono anche alcuni Paesi in cui conviene eccome ricaricare una vettura a zero impatto ambientale a casa. Pensiamo alla Turchia, dove un pieno costa soli 3,30 € e per affrontare un tratto lungo 100 km bastano 0,99 €. Anche Kosovo, Bosnia Erzegovina, Georgia e Montenegro hanno prezzi decisamente contenuti che consentono un cospicuo risparmio . La speranza è che l’Italia trovi un compromesso adeguato alla spesa legata alla ricarica elettrica. Gli elevati costi per le ricariche, infatti, possono rappresentare un ulteriore ostacolo per la commercializzazione dei veicoli elettrici che già stenta a decollare.

Impostazioni privacy