18 mila euro di sconto sulla nuova Mazda top di gamma: la paghi meno di 16 mila euro, affare pauroso

Il brand Mazda approfitta degli incentivi statali ed arrivano prezzi da sogno per le sue migliori auto. Ecco quanto risparmierete.

Un’attesa che sembrava infinita è finalmente terminata, e da sabato 25 di maggio sono disponibili i nuovi incentivi statali. Pensate che tramite essi potrete ottenere sino ad uno sconto massimo di 13.750 euro sull’acquisto di una nuova auto, e con i prezzi di oggi, si tratta di un vero e proprio regalo. Ebbene, oggi vi parleremo delle offerte Mazda, che vi metterà a disposizione i propri modelli top di gamma a costi eccezionali.

Mazda sconti incentivi
Mazda grandi occasioni (Mazda) – Fuoristrada.it

La casa giapponese ha deciso da tempo di aprirsi all’elettrificazione, sia in termini di auto ibride che full electric, che di solito vengono a costare parecchio, ma con gli sconti in corso tutto sarà più facile. Nelle prossime righe, andremo a snocciolarvi nel dettaglio i numeri relativi al costo delle Mazda in questo periodo, e vi consigliamo di approfittarne subito.

Mazda, gli sconti fanno sognare i clienti

La sezione italiana del brand Mazda vuole approfittare al meglio dell’Ecobonus 2024, optando per dei doppi incentivi. L’obiettivo è quello di sostenere il cliente nell’acquisto di auto a zero emissioni, a cominciare dalla MX-30. Gli sconti sono validi ovviamente per le BEV, vetture che rientrano nella fascia 0-20 g/km di emissioni di CO2, e la MX-30 ne fa parte. Tra 21 e 60 grammi al chilometro troviamo la MX-30 R-EV e la C-60, per poi lasciare spazio alle ibride e termiche facenti parte del segmento 31-60 g/km. Insomma, ci sono davvero tante occasioni di risparmio, che meritano di essere valutate.

Mazda MX-30 costerà pochissimo
Mazda MX-30 in mostra (Mazda) – Fuoristrada.it

Per farvi qualche esempio pratico, prendiamo il caso di Mazda2, che può essere scelta sia come auto a benzina che come Mild Hybrid. Il prezzo crolla ad appena 15.000 euro se si rottama un’auto Euro 0, 1 e 2. La Mazda2 Hybrid parte da 17.600 euro sempre se si va ad effettuare la rottamazione, ed in questo caso parliamo della variante Full Hybrid, che garantisce un maggior contenimento sotto il profilo delle emissioni e dei consumi.

Passando alla Mazda CX-30, il prezzo di attacco precipita a 21.800 euro se si rottama un’auto fino ad Euro 2, mentre la MX-30 elettrica può arrivare sino a 20.000 euro di prezzo, per cui, anche qui c’è una diminuzione notevole. Di certo, i doppi incentivi sono la perfetta occasione per sposare finalmente le nuove tecnologie, e sarà molto difficile non cadere in tentazione. Recatevi subito in concessionario per saperne di più.

Impostazioni privacy