AIXAM presenta una rivoluzione per le minicar: sembra una Panda, ma la puoi guidare con una patente AM

Oggi vi parliamo di una minicar che non ha precedenti, ovvero il  nuovo prodotto di casa Aixam. Andiamo a scoprirla nei dettagli.

Il mercato delle minicar elettriche è in fermento, con vetture come la FIAT Topolino e la Citroen Ami che hanno ottenuto dei risultati di alto livello sul fronte delle vendite. Ebbene, oggi vi parliamo della nuova Aixam e-Minauto Access, realizzato da un marchio che ha sempre puntanto su questa tipologia di veicoli, con la City Sport che già lo scorso anno si è ben messa in mostra. Quel modello è andato forte anche in Italia, con possibilità di scelta tra versione full electric ed endotermica.

Aixam minicar elettrica prezzo basso
Aixam che novità (Aixam) – Fuoristrada.it

La grande novità, come detto, è la e-Minauto Access, che è stata presentata pochi giorni fa, e che ha subito attirato le attenzioni della potenziale clientela. I punti di forza di questo modello sono diversi, e come al solito, si fa molta attenzione al presto, per un listino molto contenuto e che farà gola agli acquirenti. Andiamo a scoprirla in tutti i suoi particolari.

Aixam, la nuova minicar elettrica è da paura

Dal punto di vista telaistico, la Aixam e-Minauto Access si basa su una struttura in alluminio, e fa leva su un sistema di trazione automatico, oltre ad essere dotata di variatore. Si punta sui giovani visto che si può guidare a partire dai 14 anni di età, tramite l’ottenimento della Patente AM. A bordo si sta molto comodi in due, su una minicar che è lunga 2,7 metri, mentre il bagagliaio ha una capacità di carico di 422 litri, niente male per un quadriciclo elettrico.

Aixam e-Minauto Access comfort e prezzo contenuto
Aixam e-Minauto Access in mostra (Aixam) – Fuoristrada.it

Come detto, è ottimo il comfort che si trova a bordo, ed altri punti di forza sono la facilità di guida e l’agilità che può offrire, caratteristica fondamentale per affrontare al meglio il traffico cittadino. Passando ai dati tecnici, la e-Minauto Access è dotata di un powertrain da 8,15 cavalli di potenza massima o 6 kW se preferite, con una batteria agli ioni di litio da 5,1 kWh. L’autonomia massima è di 75 km, più che giusta per una vettura che userete solo in città.

Dal punto di vista del prezzo, la Aixam in questione sarà vostra ad appena 9.500 euro, che diventano 8.500 con gli incentivi. Particolarmente vantaggioso è l’acquisto mediante finanziamento, che vi permetterà di pagarla soltanto 46 euro al mese. Provate subito ad informarvi e ad ordinarla, e siamo certi che per un gioiellino di questo tipo, soprattutto tra i più giovani, ci sarà grande richiesta.

Impostazioni privacy