“Smacco” alla concorrenza, quest’azienda ti offre 1000 euro extra per cambiare marchio

Incredibile decisione da parte di un colosso automobilistico, con la scelta che non farà per niente felici i rivali sul mercato.

L’industria automobilistica si sa che è un mondo spietato, dove non è mai possibile abbassare la guardia e dove la concorrenza è sempre pronta a tendere una serie di tranelli. Per questo motivo tutti quanti devono sempre rimanere allertati, in modo tale da non rischiare di essere superati nelle vendite dai principali rivali.

BMW elettrica 1000 Euro cambio auto novità Tesla Rivian Lucid
Incredibile “smacco” alla concorrenza (Canva – fuoristrada.it)

Lo si vede ancora di più in questo periodo storico, nel quale ammiriamo chiaramente una virata del mondo delle quattro ruote verso una realtà elettrica. Questa decisione fa sì che sia nate anche una serie di nuovi modelli a impatto zero, in grado di imporsi sul mercato con una serie di automobili eccezionali, con varie marche che ormai sono molto note.

Gli Stati Uniti inoltre sono tra le nazioni che sta dando maggiore importanza alla virata elettrica della propria produzione automobilistica, nonostante al momento i risultati non siano proprio brillanti. Non ci sono dubbi sul fatto che il marchio a impatto zero più noto al mondo al momento sia la Tesla, ma non è la sola.

Ci sono infatti anche grandi realtà del calibro della Rivian o della Lucid, con tutti questi marchi che non solo stanno progettando auto elettriche, ma allo stesso tempo puntano all’eleganza e al lusso. A quanto pare però c’è chi sta tramando qualcosa per poter fare in modo di riportare in secondo piano questi marchi anche nell’elettrico, con la BMW che ha in mente una strategia pazzesca.

BMW “trama” contro Tesla? Ecco il progetto per il 2024

La novità incredibile di casa BMW è riportata da Cars Direct, con la realtà bavarese che è una di quelle che più di tutte sta rinnovando la propria gamma. Dalla Germania non solo stanno nascendo tantissimi modelli elettrici, ma la BMW è una delle società che si è affacciata maggiormente anche alla realtà dell’idrogeno.

BMW elettrica 1000 Euro cambio auto novità Tesla Rivian Lucid
BMW elettrica (BMW Press Media – derapate.it)

Per questo motivo è importante che le vendite nel settore delle automobili a impatto zero vadano nel migliore dei modi. Negli USA la BMW ha deciso di accogliere i clienti in modo straordinario, infatti coloro che avranno la possibilità di acquistare un’auto elettrica, avranno una serie di incentivi cumulativi eccezionali.

Negli USA non mancano infatti gli sconti governativi, con tanti clienti che hanno deciso negli anni di acquistare veicoli elettrici. Nel caso in cui si decidesse di cambiare un marchio come Tesla, ma anche i rivali storici come Mercedes o Audi, per passare a una versione a impatto zero della BMW, ecco che la casa teutonica aggiungere di tasca propria 1000 Dollari di sconto, 920 Euro.

Un’occasione eccezionale, visto come l’acquisto di una iX della BMW attualmente dà modo negli Stati Uniti di essere acquistato con uno sconto di 9900 Dollari, poco meno di 9100 Euro. A questo si aggiungere anche solo sconto di 920 Euro nel momento in cui si consegnerà nelle mani della concessionaria BMW una Tesla Model 3, con il totale che dunque passerà a 10 mila Euro. Anche gli statunitensi dovranno però sbrigarsi, perché questa offerta non è eterna, ma terminerà l’1 aprile 2024, con la BMW che fa sul serio nella gamma elettrica.

Impostazioni privacy